spot_img
HomeSerieAJuventusMercato Napoli Milik, no del polacco all'offerta azzurra: Juve più vicina

Mercato Napoli Milik, no del polacco all’offerta azzurra: Juve più vicina

-

MERCATO NAPOLI MILIK – Le strade del Napoli e di Arek Milik sono sempre più lontane. Stando a quanto riferisce “La Repubblica“, l’attaccante polacco avrebbe rifiutato la cifra di rinnovo offerta dal club di De Laurentiis.

Così si legge nel quotidiano: “Adesso la cotta per la Signora se l’è presa, ricambiato, Milik. Il polacco del Napoli ha già espresso gradimento pieno alle tentazioni bianconere: 5 milioni di stipendio all’anno rispetto agli 1,8 che prende adesso. Il Napoli è arrivato a offrirgliene 4,2, pur di prolungare il contratto in scadenza tra tredici mesi, ma Milik ha in testa solo la Juve: si sono corteggiati, si sono piaciuti e dietro a tutto questo c’è Sarri, che a Paratici ha fatto espressamente il nome dell’attaccante che ben conosce: tecnico, disponibile al dialogo e alla sponda, non necessariamente un bomber. Più uno di raccordo che un finalizzatore. Sarebbe la prima alternativa al tridente o, in certe situazioni, un’aggiunta ai tre. In pratica, una variabile da impiegare a seconda dei momenti e delle necessità. Non si tratterebbe dunque di un uomo-cardine e quindi nemmeno di un investimento sconfinato, ma più che altro di un complemento di lusso“.

MERCATO NAPOLI MILIK – “Paratici conta sul fatto che il polacco si svincolerà nel 2021 (ci contava anche per Icardi, ma poi è andata come è andata) e in questo modo può mettere pressione su De Laurentiis, che ha incassato il no del polacco al rinnovo (ha rifiutato un aumento del 133 per cento) e spera piuttosto di piazzare il giocatore all’estero, magari all’Arsenal, anche per meno dei 50 milioni che invece dalla Juve pretenderebbe“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Allenatore Galatasaray: “Belotti ci piace, ma vuole restare in Italia”

0
ALLENATORE GALATASARAY BELOTTI - I Campionati hanno preso il via, ma Andrea Belotti, a circa due settimane dalla fine del mercato, non ha ancora...