MERCATO NAPOLI MANDAVA – Non è ormai più un mistero che il Napoli segua Reinildo Mandava, terzino del Lille.

Visti i problemi fisici di Ghoulam, la dirigenza partenopea vorrebbe regalare a Spalletti il giocatore del Mozambico già tra due mesi.

MERCATO NAPOLI MANDAVA

MERCATO NAPOLI MANDAVA – Così scrive “La Gazzetta dello Sport“: “Già nella scorsa estate il Napoli si era però già mosso per rinforzare le fasce della difesa. Era stata infatti intensificata la trattativa col Lilla per Reinildo Mandava, 27 anni, soluzione per la corsia sinistra. Nazionale del Mozambico, passato dal Portogallo (giovanili del Benfica e Belenenses) prima di arrivare nel 2019 nel club francese, è in scadenza di contratto a giugno. Ma tra due mesi Reinildo potrebbe arrivare versando al Lilla (ottimi rapporti anche per l’affare Osimhen) un indennizzo, di sicuro inferiore alla valutazione del giocatore che ai aggira sui 6 milioni di euro“.

 

LEGGI ANCHE AD ESEMPIO:
  1. Nord Irlanda-Italia Mancini e gli spareggi Mondiali Qatar: “Momento così, ritroviamoci”
  2. Qualificazioni Mondiali: Spagna-Svezia decisa da Morata, Portogallo rimontato e ai playoff
  3. Qualificazioni Mondiali: Francia 8-0 e poker Mbappè, ok Belgio, pari Olanda
  4. Galeazzi, scomparso il giornalista 75enne romano
  5. Italia-Svizzera, Mancini e Bonucci: “Faremo una grande gara, bello tornare all’Olimpico”
  6. Aston Villa, Gerrard torna in Premier League: guiderà il club di Birmingham
  7. Italia, Immobile: “Nessun rimorso e rimpianto. Testardo, mi pongo sempre obiettivi, le critiche…”
  8. Covid Verona, Tudor positivo: il comunicato del club
  9. Barcellona, Xavi: “E’ il miglior club del mondo, qui si può solo vincere e lavoreremo per farlo”
  10. Italia, Mancini: “Svizzera sempre difficile, gara importante da preparare senza tensioni. I singoli…”
  11. Milan-Inter, Pioli: “Gara importante. siamo cambiati noi e loro, campionato lungo”
  12. Milan-Inter, Inzaghi: “Stiamo bene, facce giuste. Rinnovi segnale importante”
  13. Verona, Tudor: “Napoli forte, organizzato e primo con merito, per noi motivazione e coraggio”
  14. Cagliari-Atalanta, Mazzarri: “Tante assenze, problemi e poco lavoro ma abbiamo anche le nostre colpe”
  15. Juventus-Fiorentina, Allegri: “Vincere partite e metterle da parte, c’è da crescere e lavorare”
  16. Bologna-Cagliari, Mazzarri: “A volte paura di vincere, stiamo lavorando su tutto”
  17. Roma-Bode, Mourinho: “Nessuna rivincita. Conference non appassiona ma possiamo arrivare in fondo”
  18. Milan-Porto, Pioli: “Meritiamo di più, cerchiamo con una grande prova di regalarci una bella serata”
  19. Tottenham, Conte nuovo manager: “Entusiasmo e determinazione, scelto con convinzione”
  20. Cagliari, Giulini: “Rosa non da ultimo posto, inaccettabile. Lavoro e umiltà”
Articolo precedenteInter, Calhanoglu: “Sempre grato al Milan, ma volevo una nuova sfida”
Articolo successivoRoma, Tiago Pinto: “Tempo e calcio sostenibile, Mourinho allineato e scelta giusta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui