MERCATO NAPOLI LLORENTE – Da Pamplona a Napoli, passando per Firenze. Si può riassumere così la trattativa che, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe portare Fernando Llorente al Napoli. Il bomber spagnolo, svincolato dallo scorso 1 Luglio dopo la fine dell’esperienza al Tottenham, vede di buon occhio un ritorno in Italia.

Su di lui avevano chiesto informazioni anche Lazio e soprattutto Inter (Conte lo stima tantissimo), ma le due società che si sono mosse in maniera concreta sono state appunto il Napoli e la Fiorentina. Già, la Viola, dopo l’acquisto di Ribery, non ha intenzione di fermarsi. Se Simeone dovesse davvero fare le valigie con direzione Cagliari, ecco che Montella avrebbe bisogno di una nuova prima punta di ruolo. E Llorente sarebbe perfetto per esperienza e valore.

MERCATO NAPOLI LLORENTE – Ma i toscani sembrano ormai doversi rassegnare. Il club di De Laurentiis infatti ha piazzato il sorpasso decisivo e si è portato in testa nella corsa all’ex attaccante della Juventus. La bandiera a scacchi è vicina e gli azzurri sono ormai sicuri di avere il sì definitivo del giocatore che accetterebbe anche di partire nelle gerarchie dietro ai vari Insigne, Milik e Mertens.

A Firenze ieri c’era Frank Trimboli, intermediario che sta curando la trattativa per piazzare il giocatore spagnolo. Ha incontrato prima il ds della Fiorentina Pradé e in serata ha avuto un nuovo contatto con l’uomo mercato del Napoli Giuntoli, che ha ovviamente seguito la squadra per la prima in campionato. Il Napoli è in netto vantaggio e da lunedì è pronto ad accelerare per concludere l’ingaggio di Llorente, che firmerà un contratto biennale. Da limare le ultime distanze tra domanda e offerta, ma ora Ancelotti, abbandonata definitivamente la pazza idea Icardi, avrà il suo nuovo ariete direttamente da Pamplona, città natale di Fernando.

Articolo precedenteCagliari, Maran pre Brescia: “Dimostriamo sul campo di essere forti, c’è gran voglia” [TESTO + VIDEO]
Articolo successivoConferenza Andreazzoli Genoa:”Roma con pregi ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui