MERCATO NAPOLI LE ULTIME – “Carpe diem”. Un’espressione scontata, seppur banale; eppure il calciomercato del Napoli in queste ultime tre settimane prima della chiusura prevista per il primo settembre ruota attorno a ciò.

Pare che la dirigenza partenopea viva alla giornata, cercando di cogliere l’opportunità del momento; con l’unica prerogativa di non voler acquistare calciatori necessariamente con obbligo di riscatto.

Mercato Napoli le ultime: Raspadori in chiusura, ecco gli altri nomi

Ecco perché il buon Petagna da settimane non firma per il Monza e il caro Simeone si allena da solo lì in quel di Verona. Ma, a quanto pare, la situazione sta per sbloccarsi.

Della situazione portieri ne parlammo ieri, in difesa non sono previsti stravolgimenti anche se qualche notizia ci è giunta su un interessamento di una squadra italiana per Mario Rui. Salvo clamorosi colpi di scena questo è l’unico reparto destinato a rimanere con l’attuale ossatura.

A centrocampo Fabian Ruiz è vicinissimo al Psg; ma si cerca prima di sbloccare la trattativa Raspadori per poi concentrarsi sulla cessione dello spagnolo nella prossima settimana.

Le sirene della Premier League non hanno ingolosito Piotr Zielinski, ormai in procinto di disputare la sua settima stagione all’ombra del Vesuvio. In attesa di quella costanza di rendimento e definitivo salto di qualità.

Mercato Napoli le ultime: Raspadori in chiusura, ecco gli altri nomi

Diego Demme dovrebbe abbracciare mister Gattuso non appena si troverà la formula giusta per l’innesto del duttile Nandez dal Cagliari. Anche qui si punta ad un prestito con diritto di riscatto; da notare come oltre ad un abbassamento del monte ingaggi attuato, si tenti anche di risparmiare sul costo dei cartellini provando, magari, ad approfittare di qualche occasione low cost come accadde per Anguissa la scorsa estate.

Più defilati i nomi di Szoboszlai, Barak e Ndombele. Elmas potrebbe avere molto più spazio in questo campionato per la sue caratteristiche differenti dal resto dei centrocampisti presenti in organico; e soprattutto per la capacità di svariare sul fronte offensivo nei tre dietro la prima punta.

Mercato Napoli le ultime: Raspadori in chiusura, ecco gli altri nomi

Infatti, nonostante le dichiarazioni di Giuntoli sul mancato acquisto di Dybala per un discorso di modulo, in realtà il Napoli con l’uscita di Fabian Ruiz ritornerà al 4-2-3-1. Per questo motivo attenzione anche al solito Deulofeu e Luis Alberto, qualora non si dovesse trovare l’accordo economico con il Sassuolo per Raspadori.

Su Gaetano e Zerbin va fatto un discorso a parte. Il primo potrebbe essere ceduto in prestito. Il secondo, invece, ha ben impressionato mister Spalletti; di conseguenza, potrebbe ritornare utile nel corso di una stagione lunghissima caratterizzata da turni infrasettimanali.

Come mia considerazione personale vedrei Zerbin utilissimo anche come terzino di spinta sulla destra; in attesa della crescita di Zanoli e sotto la guida del nuovo capitano ed insostituibile Di Lorenzo.

Sul reparto offensivo l’unica certezza del posto fisso l’avranno Kvaratskhelia e Victor Osimhen, fondamentali nello scacchiere tattico di Spalletti.

Sulla destra il dualismo Lozano/Politano dovrebbe durare per tutta la stagione; anche se offerte per i due non mancano. Soprattutto su Politano c’è il forte interesse di Valencia e Lazio. Per il messicano, invece, per ora le sirene inglesi non hanno portato a vere e proprie offerte ufficiali.

Da monitorare con molta attenzione Brekalo; soprattutto se dovesse uscire Ounas e il georgiano non dovesse avere alternative sulla corsia di sinistra, anche tenendo conto di una Champions da dover disputare.

In conclusione, sono da registrare contatti continui tra il potente procuratore Jorge Mendes e De Laurentiis che non vanno sottovalutati.

In queste ultime settimane di mercato, infatti nel cantiere Napoli non va tralasciato nulla sia in entrata che in uscita.

Articolo precedentePSG Icardi è un esubero: rischia di giocare nei dilettanti
Articolo successivoNapoli, si tratta con il PSG per Navas e Ruiz: per Simeone manca…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui