MERCATO NAPOLI KOULIBALY – È ancora molto incerto il futuro di Kalidou Koulibaly. Il difensore centrale senegalese, che proprio ieri ha compiuto 30 anni, potrebbe dire addio dopo sette anni in maglia azzurra. A breve dovrebbe incontrare il club e valutare l’ipotesi migliore.

MERCATO NAPOLI KOULIBALY

MERCATO NAPOLI KOULIBALY – Così scrive “Il Corriere dello Sport“: “Poteva andar via nel 2018, quando il Manchester United ci provò sul serio, e però decise di restare: sei milioni di euro stagionali dal Napoli, sino al 2023, per provare a vincere qua, dove ci sono riusciti in pochi. Il Psg è una ipotesi sempre concreta, magari pure realizzabile, ma gli intrecci del mercato non sono ancora cominciati e probabilmente servirà ancora aspettare che inizino le danze. Koulibaly è ritenuto l’uomo ideale per fare quel salto in alto che qualsiasi club insegue: piace, e tanto, a Carlo Ancelotti. Prima di partire, il 25 maggio, Koulibaly ha chiesto ad Adl di potersi incontrare o sentire, quando dovessero nascere i presupposti per una chiacchierata, e c’è in entrambi la consapevolezza che in questa estate così strana, qualcosa possa capitare, per esempio ritrovarsi a orientare il proprio futuro. Perché a trent’anni anche dal K2 c’è un orizzonte da decifrare“.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato Rodriguez: Ancelotti vorrebbe il suo pupillo a Madrid

Mercato Napoli Gudmundsson, concorrenza del Torino per l’esterno

Napoli Agresta su Koopmeiners: “Ottimo nella mediana di Spalletti, mentre Schuurs e Flemming…” – ESCLUSIVA EC

Marlon Shakhtar Donetsk, l’esterno lascia il Sassuolo e raggiunge De Zerbi

Lazio Marusic Luiz Felipe, parti al lavoro per i rispettivi rinnovi

Italia, Mancini: “Galles? Vogliamo chiudere in testa, ci sarà qualche cambio”

Mourinho sulla Roma: “Mi chiamò appena fui esonerato dal Tottenham”

Italia, Belotti: “Tutti hanno voglia di giocare, con il Galles senza calcoli. Barella impressiona”

Caso Lille Osimhen, il Napoli è estraneo alla vicenda oggetto di indagine

Articolo precedenteGoran Pandev Macedonia: “Domani ultima partita con la Macedonia”
Articolo successivoMercato Napoli Meret, ci siamo per firma e adeguamento dell’ingaggio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui