Mercato Napoli Everton, azzurri forti sull’ala carioca

Mercato Napoli Everton, azzurri forti sull’ala carioca

MERCATO NAPOLI EVERTON – Non si ferma il mercato in casa Napoli. Secondo l’edizione odierna di “Tuttosport“, gli azzurri non avrebbero perso di vista Everton, esterno d’attacco brasiliano in forza al Gremio.

Così il sito del quotidiano torinese: “Le direttive sul mercato sono state partorite durante la cena di venerdì a Posillipo dalla triade De Laurentiis-Gattuso-Giuntoli. Niente più indugi, i prescelti per potenziare il Napoli della prossima stagione sono Gabriel Magalhaes, 22enne centrale difensivo brasiliano del Lille, ma solo se qualche club porterà al Napoli la somma di 100 milioni di euro (o giù di lì) per il cartellino di KoulibalyVictor Osimhen, 21enne centravanti nigeriano del Lille, però solo se il club transalpino accetterà anche Ounas come contropartita tecnica; Everton Sousa Soraes, 24 anni, talentuoso brasiliano del Gremio di Porto Alegre, di professione esterno offensivo“.

MERCATO NAPOLI EVERTON – “Nel caso specifico, il ds Giuntoli avrebbe ricevuto dal Brasile l’informazione che il Gremio avrebbe trovato l’accordo al suo interno, relativamente alla suddivisione degli utili sulla cessione del nazionale brasiliano e sul prezzo da chiedere alle società interessate ad Everton. Il Correio do Povo, giornale di Porto Alegre, ha svelato alcuni particolarisullatrattativa che portano tutti in direzione Napoli. Il Gremio non ha ancora ricevuto offerteufficiali, ma intanto ha definito quanto intende incassare dalla sua cessione: il 70 per cento della somma totale. L’obiettivo è ottenere 21 milioni di euro, oltre a mantenere una percentuale per una futura vendita in Europa […]”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply