MERCATO NAPOLI –  Il Napoli guarda al futuro: con l’accesso in Champions vicino ma ancora da conquistare, la dirigenza inizia a sondare il terreno per nuovi volti in vista della massima competizione europea.

La qualificazione porterebbe nelle casse del club denaro che potrà essere reinvestito sul mercato per regalare a Gattuso, o al suo successore, una squadra che possa ben figurare anche sul palcoscenico più importante.

MERCATO NAPOLI – Come riportato dal Corriere dello Sport due sono gli obiettivi principali per la campagna acquisti estiva: Nuno Mendes e De Paul.

Il primo è un terzino sinistro classe 2002 dello Sporting Lisbona che vanta già tre presenze nella nazionale maggiore lusitana. Il giovane è costato ai portoghesi solamente 750 euro e nel contratto ha una clausola rescissoria di 70 milioni.

De Paul invece suscita l’interesse di tutte le big in Italia, ma De Laurentiis ha già presentato una richiesta ufficiale ai Pozzo per vestirlo di azzurro. Se la squadra di Gattuso riuscirà a strappare il pass per la Champions la squadra mercato avrà molto da lavorare quest’estate.

OLTRE A “MERCATO NAPOLI…” LEGGI ANCHE:

  1. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  2. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  3. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  4. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  5. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  6. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  7. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  8. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  9. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  10. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
  11. Sampdoria-Verona, rimonta blucerchiata: cronaca e tabellino
  12. Parma, D’Aversa: “Cagliari squadra di una regione, di un popolo, non è gara normale”
  13. Verona, Juric: “Samp dura, sta bene. Nostro gran lavoro, se vuoi migliorare, ti scontri”
  14. Cagliari, Giulini: “Basta alibi. Vincere contro il Parma, con Semplici se ci salveremo”
  15. Inter, Skriniar: “Niente calcoli, lavoriamo con grande atteggiamento, difende tutta la squadra”
  16. Roma-Ajax, Fonseca: “Non possiamo sbagliare, orgogliosi per noi e l’Italia”
  17. Inter-Cagliari, Darmian la decide: undicesima vittoria di fila
  18. Verona, Juric: “Lazio in corsa Champions, noi felici e motivati”
Articolo precedenteEuropei De Ligt: “Italia non è favorita, ma ha un gruppo molto forte”
Articolo successivoNapoli, Ounas fa ancora le valigie? L’addio dipende dal nuovo allenatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui