MERCATO NAPOLI AZMOUN – Con la sempre più probabile partenza di Arek Milik, il Napoli pensa seriamente a Sardar Azmoun, attaccante iraniano dello Zenit San Pietroburgo.

Così riferisce “La Gazzetta dello Sport“: “Gioca al rialzo lo Zenit San Pietroburgo. Ma il Napoli non mollerà facilmente. Sardar Azmoun è l’obbiettivo di Cristiano Giuntoli per l’attacco ed è convinto che l’operazione possa avere un esito positivo. Bisognerà tenere conto, però, dell’intransigenza del presidente del club russo che intorno al proprio giocatore vorrebbe aprire un’asta. La sua richiesta parte da una base di 30 milioni di euro, mentre l’offerta del Napoli non va oltre i 25 milioni di euro“.

MERCATO NAPOLI AZMOUN – “La questione è sul tavolo di Aurelio De Laurentiis che sta seguendo le varie trattative di mercato che Giuntoli ha avviato. Il presidente non ha fretta, in questo periodo ci sono altre priorità come la ripresa del campionato: oggi pomeriggio, dovrebbe avere l’ok da parte del Ministro Spadafora. Azmoun, comunque, resta un profilo interessante, Gattuso potrebbe ritrovarsi senza Milik per la prossima stagione. Intanto, è stato ingaggiato Andrea Petagna che il club ha lasciato in prestito alla Spal. E poi, a giorni dovrebbe essere ufficializzato il rinnovo di Dries Mertens. L’acquisto di Azmoun servirebbe a garantire maggiore qualità in fase offensiva. In carriera, finora, ha realizzato 44 gol“.

Articolo precedenteNapoli Fabian Ruiz, offerta di rinnovo fino al 2025
Articolo successivoRoma Pastore: “Il club ha gravi perdite, sarà costretto a vendere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui