MERCATO MILAN JOVIC – Non tramonta in casa Milan l’ipotesi Angel Correa, seconda punta dell’Atletico Madrid. Tuttavia, in queste ultime ore starebbe prendendo sempre più quota l’ipotesi Luka Jovic, attaccante serbo approdato a giugno al Real Madrid ma che potrebbe già lasciare i “blancos” in quanto non avrebbe convinto fino in fondo Zinedine Zidane.

Ecco che quindi potrebbero inseririsi i rossoneri per ottenere l’ormai ex Eintracht Francoforte con la formula del prestito. Al tecnico Giampaolo farebbe molto comodo un giocatore con le sue caratteristiche.

[df-subtitle]Jovic, il futuro dell’attaccante serbo potrebbe essere al Milan per una grande operazione di mercato[/df-subtitle]

MERCATO MILAN JOVIC – Così si legge nel sito de “La Gazzetta dello Sport“: ““Ci sono ancora due settimane di mercato”: la puntualizzazione di Paolo Maldini significa che il Milan considera aperte fino all’ultimo giorno le piste che interessano. Come scrive Marco Pasotto sulla Gazzetta dello Sport di oggi, è così e con queste tempistiche che va letto l’interesse per Correa e per Jovic.

Il nazionale serbo è ritenuto cedibile dal Real vista la composizione del reparto avanzato. In prestito, formula che il Milan sin qui non ha mai utilizzato né preso in considerazione, ma che potrebbe contemplare un’eccezione in base alle esigenze. L’argentino invece resta il primo nome sulla lista dei desideri rossonera, sebbene la differenza domanda offerta (circa 15 milioni) sia rimasta immutata. Sarebbe di molto aiuto la cessione di André Silva, su cui però scarseggiano i club interessati a un acquisto definitivo. E potrebbe giovare anche cedere Castillejo, che però ha chiarito di voler restare“.

Articolo precedenteJuventus, senti Ronaldo: “Potrei ritirarmi il prossimo anno”
Articolo successivoWolverhampton, Cutrone: “Noi e il Toro abbiamo la stessa anima”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui