MERCATO MILAN – Divock Origi e il Milan sono sempre più vicini. L’accordo c’è già e l’affare potrebbe chiudersi presto sulla base di un contratto fino al 2027 a 4 milioni di euro a stagione. Il Milan però non vuole accontentarsi del solo Origi, e ha in mente di regalare a Pioli almeno un’altra punta.

MERCATO MILAN, ORIGI SI AVVICINA. MA I ROSSONERI VOGLIONO UN ALTRO ATTACCANTE

Come riporta Calciomercato.com, l’obiettivo di Maldini e Massara è quello di costruire una rosa forte e profonda. Per questo, a prescindere da quello che farà Ibrahimovic, i rossoneri cercheranno di aggiungere almeno un altro nome al reparto offensivo. Sullo sfondo resta sempre l’idea Belotti, come Origi in scadenza a Giugno e altra possibile occasione di mercato a zero.

Tuttavia il Gallo non convince al 100%, per questo il sogno resta sempre Scamacca, anche se l’Inter è in forte pressing sul giocatore. E allora possibile spazio a soluzioni estere, in particolare dalla Francia, dove il Milan ha spesso pescato bene. Piacciono Gouri del Nizza ed Ekitike del Reims, autori rispettivamente di 12 e 10 gol in questa stagione. Complicata invece la suggestione che porta allo svedese Isak, che la Real Sociedad valuta 50 milioni di euro.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteIntervista Aguero: “Voglio giocare ancora, devo stare fermo 5-6 mesi”
Articolo successivoIntervista Pjanic: “Stimo tantissimo Allegri. Juve-Inter? 50 e 50. Dybala…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui