Mercato Milan: la dirigenza rossonera sarebbe in costante contatto con il Tottenham per chiudere l’affare Emerson Royal: le cifre

Nuovo progetto, nuovo collaudo e, di conseguenza, nuovi motori sulla fascia per imprimere una svolta a destra sul mercato estivo. Il Milan avrebbe da tempo individuato in Emerson Royal il laterale perfetto per la concezione di calcio di Paulo Fonseca, tecnico portoghese il cui ingaggio dovrebbe essere rivelato da domattina, magari, nel corso della conferenza stampa che vedrà protagonista Zlatan Ibrahimovic, Senior Advisor del Fondo RedBird, alle 11:40. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza rossonera sarebbe da giorni a stretto contatto con il Tottenham per ridurre le richieste del club inglese e ingaggiare il terzino brasiliano, non una primissima scelta di Postecoglou, tecnico degli Spurs. Il classe 1999 andrebbe a rimpolpare il lato destro della retroguardia rossonera apportando qualità e forza fisica a un reparto che necessita di rinforzi.

Stando alle indiscrezioni raccolte, l’operazione potrebbe chiudersi sulla base di 20 milioni di euro che il Milan dovrà riconoscere al Tottenham per completare il trasferimento, a fronte dei 30 milioni iniziali richiesti. Il lavoro ai fianchi sta pagando al punto che la trattativa potrebbe chiudersi in qualche giorno, giusto il tempo di sistemare le ultime formalità. Esattamente ciò che non sta avvenendo, in queste ultime ore, per Joshua Zirkzee, con il Diavolo impantanato nelle commissioni da elargire a Kia Joorabchian propedeutiche per il versamento della clausola da 40 milioni di euro al Bologna, attiva dal primo luglio. Il mercato rossonero prende il via, dunque, tra una campagna abbonamenti iniziata questa mattina e l’annuncio di Fonseca che arriverà in queste ore.

Oltre all’articolo: “Mercato Milan: in attesa di Zirkzee, scalda i motori Emerson Royal: le possibili cifre”, leggi anche:

  1. Zirkzee al Milan, nodo commissioni: trattativa in fase di stallo; è dentro o fuori
Articolo precedenteEuro 2024, Di Lorenzo: “Serenissimo. Spalletti e Conte? Un onore”
Articolo successivoDiogo Leite: l’ultimo, ma non ultimo, centrale sulla lista del Milan: il prezzo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui