MERCATO LAZIO MAYORAL – Oltre che a finire il campionato in corso, la Lazio pensa anche alla prossima stagione. L’obiettivo principale è rinforzare l’attacco; uno dei nomi che viene accostato alla società biancoceleste è quello di Borja Mayoral, centravanti al Levante ma di proprietà del Real Madrid. In questa Liga ha segnato 9 gol in 35 presenze.

Così scrive “La Gazzetta dello Sport“: “Per ora è solo un’idea, ma dietro si nasconde una necessità. La Lazio vuole rinforzare l’attacco in vista della prossima stagione, alzando il livello qualitativo del reparto e mettendo a disposizione di Inzaghi almeno un’alternativa in più. Con l’infortunio di Correa, infatti, i biancocelesti si sono ritrovati con il solo Adekanye (appena 331 minuti collezionati fra i professionisti in carriera a 21 anni già compiuti) come alternativa per Caicedo e Immobile. Troppo poco considerando che si gioca ogni tre giorni e che le ambizioni del club capitolino sono ormai altissime. Per questo Tare riflette su Borja Mayoral, prima punta del Real Madrid attualmente in prestito al Levante“.

[df-subtitle]MERCATO LAZIO MAYORAL[/df-subtitle]

MERCATO LAZIO MAYORAL – “[…] La Lazio, per il momento, ha solo chiesto informazioni, ma avendo il contratto in scadenza nel 2021 è probabile che il Real cerchi di vendere il giocatore a titolo definitivo. Se ne discuterà nei prossimi giorni, magari dopo aver raggiunto la matematica certezza della qualificazione alla Champions League. Già in passato però Tare ha pescato spesso dal campionato spagnolo (Keita, Caicedo, Patric, Durmisi, Jony…), motivo per il quale la pista sembra valida. Anche perché per il momento Mayoral è solo un’idea, ma per la Lazio quella dell’attaccante è una vera e propria necessità“.

Articolo precedenteMercato Napoli Jovic, il serbo è l’alternativa a Osimhen
Articolo successivoMercato Roma Dzeko, l’attaccante è scontento: può andare via

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui