MERCATO LAZIO KUMBULLA – La Lazio è in campo a Formello per preparare la trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Le buone notizie arrivano dai rientri dei nazionali: da Acerbi ad Immobile, passando per Milinkovic-Savic e Vavro; tutti protagonisti nelle partite di qualificazione ad Euro2020.

Dall’infermeria rientra anche Radu, possibile titolare contro gli emiliani. Inzaghi oggi ha dovuto fare a meno di Marusic, Proto, Berisha e Caicedo; l’allenatore biancoceleste ha cercato di far ritrovare il giusto ritmo alla squadra per la ripresa del campionato.

Negli ultimi giorni il tecnico aveva trovato il gruppo un po’ scarico; solo ieri ha avuto un colloquio abbastanza deciso con i calciatori, forse troppo poco determinati nella sedute precedenti.

Da domani si comincerà probabilmente con le prove tattiche per fronteggiare un Sassuolo che non ammette distrazioni; la classifica è molto corta e la trasferta di Reggio Emilia è vista in casa Lazio come un primo spartiacque della stagione.

Partire bene nell’ultimo sprint prima della pausa natalizia sembra fondamentale. La gara sarà affidata all’arbitro Chiffi con l’esperto Banti al Var.

MERCATO LAZIO KUMBULLA – Per quello che riguarda il mercato invernale al momento non sembrano esserci grandi manovre della società, solamente qualche uscita per dare spazio a chi ha giocato meno.

Uno dei nomi è sicuramente quello di Riza Durmisi, praticamente fuori rosa, che piace in Turchia, Danimarca e Spagna. Stessa sorte toccherà probabilmente a Casasola e Anderson, entrambi fuori dai progetti di Inzaghi.

Il mercato in entrata laziale si aprirà probabilmente a giugno: la pista che segue il direttore Tare è quella del suo connazionale Marash Kumbulla, giovane centrale del Verona, che a suon di grandi prestazioni si è guadagnato la convocazione di Reja con l’Albania. Per ora la squadra di Juric spara alto fissando il prezzo tra i 15 ed i 20 milioni, troppi secondo la Lazio.

Articolo precedenteBrescia, Balotelli non si impegna in allenamento: Grosso lo caccia
Articolo successivoRoma, Zaniolo: “Felice dei tifosi, l’ambiente e Fonseca, so dove migliorare. Tonali…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui