MERCATO LAZIO KUMBULLA – La Lazio è sempre vigile su Marash Kumbulla, giovane difensore dell’Hellas Verona. Per i biancocelesti si tratterebbe di una sfida con l’Inter.

Ecco quanto riferisce il sito de “Il Corriere dello Sport“: “L’hanno sparata grossa, la cifra: «Se vale 25 milioni? Credo che il valore che dite sia un po’ più basso di quello che pensiamo noi». Il valore è di Marash Kumbulla, le parole sono di Tony D’Amico, diesse del Verona. Ha aperto l’asta avvisando tutti gli interessati, Lazio compresa: «Kumbulla è un ragazzo forte. Ha fatto un campionato strepitoso, è chiaro che per età, e per quello che ha dimostrato, sia uno dei giocatori attenzionati da tanti top club europei. Sicuramente avrà tante richieste come già accade oggi, ma è presto per parlare di cifre».

D’Amico ha fatto intendere che la valutazione s’aggira sui 30 milioni, è un prezzo altissimo per un ragazzo di 20 anni, per quanto forte e ancora più promettente. Il Verona ha aperto l’asta, lo cederà al miglior offerente, punta a incassare il più possibile. Ma i conti, ogni società, deve farli con i giocatori. Kumbulla ha già rifiutato il Napoli, gli accordi tra i club erano stati trovati, il no del difensore ha bloccato tutto. Si è fatta avanti l’Inter, non ha convinto il Verona proponendo soldi più contropartite tecniche”.

[df-subtitle]MERCATO LAZIO KUMBULLA[/df-subtitle]

MERCATO LAZIO KUMBULLA – “Lotito e Tare lavorano sempre nell’ombra, puntano Kumbulla da tempo e possono far leva sui contatti. Il presidente è in ottimi rapporti con Setti dell’Hellas, il diesse Tare può convincere il connazionale Kumbulla a sposare il progetto “Champions” della Lazio. E un aiuto può darglielo Strakosha, compagno di nazionale del centrale.

D’Amico ha parlato ieri a Sky, non ha fatto i nomi dei club che hanno bussato alla sua porta:«Noi facciamo una valutazione esclusivamente tecnica del giocatore e non è detto che vada via. C’è tanto tempo ancora, per noi è un onore avere un giovane così, credo che sia un merito della gestione Setti che ha sempre creduto nel settore giovanile. E questo è un premio. Vogliamo finire il campionato che è quello che conta, per il resto ci sarà tempo». L’Hellas venderà sicuramente Kumbulla, ha fiutato l’affare e un incasso da record […]”.

Articolo precedenteMercato Napoli Jovic, piace l’attaccante ma il Real non vuole svenderlo
Articolo successivoParma Kurtic: “Venire qui scelta facile, auguro alla Spal di salvarsi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui