[df-subtitle]Il Napoli non cederà nessuno adesso, se ne riparlerà in estate quando lo United per Koulibaly potrebbe offrire fino a 100 milioni[/df-subtitle]

Il Napoli, soprattutto a gennaio, più che comprare, deve destreggiarsi, difendersi e lottare contro le tantissime offerte che arrivano puntualmente ogni anno per i giocatori azzurri. Perché, se è vero che per vincere e migliorarsi bisogna comprare, è altrettanto vero che è necessario tenere in rosa i migliori giocatori per creare una base solida nel tempo. La Juventus, da questo punto di vista, insegna.

Non sorprendono quindi le voci di mercato. E’ di oggi, secondo la Gazzetta dello Sport, la notizia del forte interesse del Manchester United per Koulibaly. Un anno e mezzo fa Aurelio De Laurentiis rifiutò 90 milioni dal Chelsea di Antonio Conte. Ora, la cifra potrebbe anche sfiorare i 100 milioni di euro. I Red Devils lo puntano per l’estate anche perché il Napoli al massimo ascolterebbe le offerte a fine campionato, non di certo adesso come dimostra il secco ‘no’ al Psg per Allan.

Per sostituire Koulibaly, eventualmente, servirà un profilo di spessore. Ma gli azzurri sono attenti anche ai giovani e hanno messo nel mirino il centrale brasiliano classe 1999 Lucas Ribeiro, in forza al Vitoria e nel mirino anche di Roma e Inter.

 

Articolo precedenteInter, Wanda Nara: “Il rinnovo di Icardi è molto lontano”
Articolo successivoFiorentina, senti il padre di Gerson: “Disponibili a tornare alla Roma sin da subito”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui