Mercato Juventus Milik – La Juventus non molla la pista che conduce al bomber polacco Arkadiusz Milik, ormai sempre di più ai ferri corti con il Napoli. Quasi impossibile, per i bianconeri, riuscire a portarlo subito a Torino, data la richiesta irremovibile del Napoli di 18 milioni di Euro, cifra che Paratici non ha alcuna intenzione di pagare, in quanto Milik si libererà gratis a Giugno.

Le mosse di Fabio Paratici sono chiare: vuole prenotare il giocatore in vista della prossima stagione, e per farlo ha fissato un incontro con Fabrizio De Vecchi, procuratore del polacco, al fine di fissare le strategie per riuscire a prenderlo a zero. Milik ha ricevuto offerte da molti club, tra cui Marsiglia ed Atletico Madrid, ma nessuna è riuscita a soddisfare le richieste di De Laurentis; questo lascia presupporre che la concorrenza, quando i suoi vincoli con il Napoli scadranno, sarà molto agguerrita e i bianconeri vogliono farsi trovare pronti.

Mercato Juventus Milik – Se una società dovesse farsi avanti subito, soddisfando le richieste del Napoli, a quel punto la Juventus dovrebbe virare su un altro nome. Il profilo più accreditato è quello di Olivier Giroud, al momento blindato dal Chelsea ma che potrebbe liberarsi per la prossima stagione. Nel caso in cui, poi, Bernardeschi decidesse di accettare il trasferimento a Bergamo, la pista che conduce al Papu Gomez tornerebbe estremamente percorribile per i bianconeri. Se la Juventus, invece, volesse completare il reparto d’ attacco nell’ immediato i nomi plausibili sono quelli di Llorente e Pellè. Naturalmente un quadro più chiaro si avrà una volta svoltosi l’ incontro tra Paratici e De Vecchi. A riportarlo è “Il Corriere Dello Sport“.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Juventus Scamacca, contatti con il Genoa
Articolo successivoRoma, Fonseca: “Inter forte non solo nelle individualità, abbiamo fiducia e ambizione”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui