Primo Piano

Inter Psg: c’è l’accordo per il riscatto del cartellino di Mauro Icardi

Inter Psg – Intesa raggiunta tra l’Inter e il Psg per il cartellino di Mauro Icardi. L’attaccante argentino, che nella squadra di Antonio Conte non ha mai trovato spazio, è

Serie A: resta la quarantena di due settimane

SERIE A QUARANTENA – Si era vociferato, tramite qualche giornale, che nel calcio le misure di restrizione sarebbero state diverse. Niente di tutto vero come riporta pochi minuti fa goal.com.

Serie A, il protocollo per ricominciare: ecco come si tornerà in campo

SERIE A PROTOCOLLO – Il campionato ormai è alle porte: sembra strano se si legge la data sul calendario, eppure è così. Non c’è ancora nulla di ufficiale ma anche

Coronavirus, focolaio Champions: “41 morti per Liverpool-Atletico Madrid”

CORONAVIRUS FOCOLAIO – Come stanno riportando in queste ore i maggiori media italiani, dal Corriere della Sera a Sportmediaset, secondo uno studio portato avanti da un gruppo di lavoro del

Spadafora: “Giovedì si decide sul campionato”

SPADAFORA CAMPIONATO – Ancora qualche giorno di passione per tutti, appunto, gli appassionati. E poi si dovrebbe avere una data definitiva sull’inizio del campionato. Stando a quanto riportato infatti dal

La Figc apre un’indagine sulle frasi di Lotito su Juve-Inter

FIGC INDAGINE FRASI LOTITO – Il campionato sta per ricominciare o almeno così pare, e la sfida scudetto tra Lazio e Juventus si fa più intensa che mai. Soprattutto fuori

Miljan Mrdaković si toglie la vita con un colpo di pistola

Come riportato da diversi media serbi e come riporta la pagina Facebook Calcio Cipriota, Miljan Mrdaković si è tolto la vita con un colpo di pistola. 38 anni, definito in

Diego Rosa, il “barril” che piace alla Juventus

Diego Rosa Barril – I suoi compagni di squadra lo chiamano “Barril”, barile, adora Casemiro del quale ne imita in campo ruolo e movenze; la Città di Dio è il

Brescia, Balotelli non si presenta agli allenamenti: è gelo con Cellino

BRESCIA BALOTELLI – Mario Balotelli è sparito. O meglio, dopo una settimana e mezza di allenamenti individuali, in casa Brescia – a differenza di tutti i suoi compagni di squadra

Aritz Aduriz dice addio al calcio giocato

Aduriz addio al calcio – trentanove anni e sentirli. Pesanti come un fardello o come quei gol che lo hanno reso grande, leggendario nei suoi Paesi Baschi, ma non solo.