[df-subtitle]I nerazzurri puntano a una cessione in prestito oneroso, a circa 3 milioni, con riscatto obbligatorio attorno ai 24. Dalbert è nella squadra milanese da meno di un anno[/df-subtitle]

Mancano ancora undici giorni al 30 giugno, quando l’Inter dovrà presentare i 45 milioni di plusvalenze per il discorso legato al Fair Play Finanziario. Diversi sono i giocatore pronti a salutare la squadra di Luciano Spalletti. Uno di questi è Dalbert Henrique, terzino brasiliano classe 1993 arrivato un anno fa dal Nizza per 26 milioni di euro.

Tuttavia, la sua stagione è stata piuttosto deludente: poche presenze e senza quasi mai incidere. Tra campionato e Coppa Italia è infatti sceso in campo in sole 14 occasioni. Ora sulle sue tracce c’è il Monaco, altra squadra di Ligue 1. Stando a quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport“, l’intento dei nerazzurri sarebbe quello di cedere il giocatore al club del Principato con la formula del prestito oneroso, di circa 3 milioni, con riscatto obbligatorio fissato a 24. In tale maniera, la società meneghina metterebbe subito a bilancio l’incasso e una plusvalenza pari a 7 milioni.

Oltra a Dalbert, l’Inter sta cercando di stringere anche per la cessione di Yuto Nagatomo a titolo definitivo al Galatasaray, dove il calciatore giapponese ha giocato in questi ultimi sei mesi, vincendo peraltro la Super Lig, ossia il massimo campionato turco.

Articolo precedenteEsclusiva EC: Gifuni ci parla di Ancelotti e non solo
Articolo successivoCalciomercato Juventus: Darmian? No, Cancelo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui