MERCATO INTER PERISIC – Arriva un’altra estate e, come ogni anno, la domanda che si pongono i tifosi dell’Inter è sempre la stessa: che farà Ivan Perisic? Parte o resta? Alla fine è sempre rimasto. E’ rimasto con De Boer, è rimasto, soprattutto, con Spalletti quando la sua partenza sembrava ormai certa. E ora? Parte? La risposta è: non necessariamente.

Secondo Calciomercato.com, nell’epurazione che ha in mente Antonio Conte, pronto a mettere alla porta Icardi e Nainggolan, ritenuti elementi instabili, non rientra per forza anche Perisic. L’ex allenatore del Chelsea è disposto a valutare il croato per capire i margini di utilizzo del giocatore, che dal punto di vista tecnico e tattico può essere perfetto per lui.

MERCATO INTER PERISIC – E lo stesso Perisic ha fatto chiaramente intendere che lascerebbe l’Inter solo per trasferirsi in un club altrettanto prestigioso. Non in Cina, per intenderci. Sì in Premier, da sempre suo grande sogno. Il classe ’89, pertanto, è nella lista dei sacrificabili ma potrebbe tranquillamente rimanere.

Anche perché, di offerte interessanti non sembrano essercene molte. C’è il solito Arsenal che però, rispetto a gennaio, è meno in pressing. Poi poco altro. Perisic non farà passi indietro e in caso di mancanza di offerte allettanti, il giocatore sarebbe pronto anche a restare per mettersi a disposizione di Antonio Conte. Il ritiro può quindi essere decisivo per il futuro dell’esterno e per quello dell’Inter che deve iniziare a risolvere qualche situazione per uscire da un’impasse che la sta bloccando sul mercato.

Articolo precedenteCalciomercato Inter, si lavora per il centrocampo. Ecco gli obiettivi
Articolo successivoMercato Milan Ceballos, si lavora per lo spagnolo: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui