MERCATO INTER NAINGGOLAN – Come dichiarato dall’amministratore delegato Beppe Marotta, Mauro Icardi e Radja Nainggolan non rientrano nei piani del nuovo tecnico dell’Inter Antonio Conte. Per il secondo si era parlato dell’ipotesi Chinese Super League, ma inizialmente il giocatore non sembrava convinto. La situazione sarebbe però cambiata.

Così si legge nel sito de “La Gazzetta dello Sport”: “Radja Nainggolan è fuori dal progetto della nuova Inter e adesso comincia a prendere in considerazione la soluzione Cina. Un anno dopo l’arrivo trionfale a Milano, il Ninja si trova in una situazione non facile.

Le parole di Marotta e Conte sono state chiare, ma nel frattempo c’è un ritiro da onorare al meglio con i nerazzurri: sia Radja sia Icardi, l’altro big messo nella lista partenti, si allenano con la squadra solo nella parte atletica e col pallone, ma non partecipano alla tattica – cioè alla prova delle soluzioni da partita – né giocheranno le amichevoli, a cominciare da quella di domenica pomeriggio con il Lugano che chiuderà il ritiro in Svizzera“.

[df-subtitle]Nainggolan, la pista cinese è ora possibile[/df-subtitle]

MERCATO INTER NAINGGOLAN –Ecco perché Radja inizia davvero a guardarsi intorno: il suo agente Alessandro Beltrami, che sta per piazzare Nicolò Barella in nerazzurro, e l’Inter stanno sondando il mercato estero, consapevoli che solo società fuori dall’Italia possono sostenere il pesante contratto di Radja.

Il quale adesso apre anche alla soluzione cinese, bocciata in un primo momento. Nainggolan, che ha un contratto da 4,5 milioni stagionali di ingaggio sino al 2022, partirà presumibilmente in prestito.

La cifra prevista perché l’affare vada in porto è 9 milioni di euro, ovvero la quota d’ammortamento nel bilancio nerazzurro. A questi prezzi, il centrocampista belga lascerà Appiano.

Quali destinazioni? Il Dalian di Benitez e Hamsik e lo Shanghai Shenhua, nuova squadra di El Shaarawy, si sono fatte sotto. Radja vuole un progetto serio, anche dal punto di vista delle ambizioni“.

Articolo precedenteRoma, avviati i dialoghi per Mariano Diaz: i dettagli
Articolo successivoMilan, Boban: “Vogliamo velocizzare la crescita, mi piacciono le sfide. Convinto ci sarà bel gioco”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui