Mercato Inter Kabak – Mancano ormai pochi giorni alla chiusura del calciomercato e tutto fa pensare che ci saranno diversi trasferimenti. In questa sessione, ad essere protagonisti sono stati soprattutto i prestiti. Formula necessaria in un periodo di forte crisi economica. Dopo il recente arrivo di Vidal, l’Inter ha necessità di cedere alcuni tesserati e in lista c’è anche Milan Skriniar.

Il difensore piace molto alla società che, tuttavia, è costretta a sacrificare qualcuno per fare cassa. Tra le squadre che hanno sondato il terreno, c’è il Tottenham che al momento è la squadra più vicina al giocatore. Qualche giorno fa la dirigenza degli Spurs è apparsa a Milano, dove avrebbe anche incassato il “sì” del giocatore. Ed è proprio in questa occasione che la trattativa è stata ben avviata. L’Inter chiede 50 milioni di euro, mentre gli inglesi ne offrono 40. L’ottimismo è d’obbligo, considerata la breve distanza tra le parti.

Intanto, però, l’Inter è già a caccia del sostituto. Milenkovic ha un costo troppo elevato, di circa 40 milioni di euro. L’alternativa è Smalling, ancora in attesa che Roma e Manchester United riescano a trovare un accordo. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport c’è un nuovo nome, quello di Kabak. Anche il suo cartellino si aggira intorno ai 40 milioni, ma lo Schalke potrebbe abbassare le pretese per motivi finanziari. 

Mercato Inter Kabak – Prima di tutto, però, bisognerà concludere l’affare Skriniar. Solo in quel momento la società potrà affondare il colpo e regalare ad Antonio Conte il nuovo difensore.

Articolo precedenteMercato Sampdoria Candreva, il giocatore atteso a Genoa per la firma
Articolo successivoAtalanta, De Roon: “Siamo più forti ma lo Scudetto…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui