MERCATO INTER HAKIMI – Manca sempre meno prima di vedere Achraf Hakimi con la maglia dell’Inter. I nerazzurri sono pronti a piazzare un importante colpo di mercato.

Questo riferisce “Il Corriere dello Sport“, che parla della recompra che vorrebbe il Real Madrid: “Perez lo pretende e anche ieri le due dirigenze hanno lavorato per individuare la cifra con la quale la Casa Blanca può riportarlo a Madrid sia nell’estate 2021 sia in quella del 2022. Il Real non ha l’obbligo di cederlo entro il 30 giugno perché, nel post Covid, i vincoli del Fair Play Finanziario dell’Uefa sono meno stringenti, ma il suo bilancio 2019-20 con i 40 milioni (più 5 di bonus) che ha chiesto (l’ad Marotta spera di chiudere a 38 aumentando i bonus) avrà comunque dei benefici“.

MERCATO INTER HAKIMI –E’ convinto che la Serie A lo completerà e che sarà un trampolino di lancio per fare un ulteriore salto in avanti in carriera. Inoltre sa bene che il Bayern non vende mai i suoi gioielli (e non voleva stare tutta la vita in Germania…), mentre in presenza di una grande offerta (e della “ricompra”) è più facile che l’Inter in futuro lo faccia partire. Restare al Real non è mai stata un’opzione perché non intendeva fare la riserva a Carvajal. Grazie al Decreto Crescita l’Inter avrà vantaggi a livello di detassazione sui 5 milioni netti di stipendio di Hakimi che ieri ha giocato, partendo dalla panchina, l’ultima gara con il Borussia“.

Articolo precedenteMercato Napoli Todibo, gli azzurri preparano l’offerta al Barcellona
Articolo successivoJuventus Arthur, brasiliano medita di non giocare più con il Barcellona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui