Notizie di oggi: Higuain, Paredes, Traorè e gli altri nomi del giorno

Notizie di oggi: Higuain, Paredes, Traorè e gli altri nomi del giorno

Higuain vuole lasciare il Milan, Paredes vicino al Chelsea, su Traorè c'è anche il Lione

E’ lunedì e inizia una nuova settimana di mercato che si preannuncia scoppiettante.Tanti i nomi da segnare col circoletto rosso, da Higuain che vuole lasciare il Milan, a Paredes sempre più vicino al Chelsea, passando per Traorè inseguito dall’Inter.

 

Higuain-Milan: è rottura?

Gonzalo Higuain e il Milan sono sempre più lontani. La trattativa per il passaggio al Chelsea (i contatti tra l’argentino e Sarri sono costanti) è ancora da impostare, ma perché il Pipita vuole andarsene a tutti i costi? Semplice, si è sentito tradito dal Milan. Al momento del suo acquisto i rossoneri avevano garantito alla Juventus e al giocatore che avrebbero acquistato sicuramente a titolo definitivo il cartellino, insomma che il ‘diritto’ anziché ‘obbligo’ era stato scelto solo per il Fair Play Finanziario.

Ora le cose sono diverse, il Milan ha cambiato strategia. Come riporta calciomercato.com, Higuain ha saputo, confermato anche dalla stessa Juventus, che il suo acquisto sarà effettivo solo in caso di qualificazione alla Champions League. Niente certezze quindi. E il Pipita non vuole tornare alla Juve per essere girato nuovamente la prossima estate. Ecco perché vuole fare le valigie ora. Ovviamente senza un sostituto il Milan non può lasciarlo andare, ma i prossimi si preannunciano giorni di fuoco.

 

Paredes-Chelsea ci siamo: si allontana Barella

E’ bastato un retweet a un post su Twitter di un tifoso del Chelsea, che rispondeva sicuro su chi preferisse come rinforzo di gennaio per il centrocampo, per scatenare i tabloid inglesi e soprattutto lanciare ulteriori segnali sulle prossime mosse di mercato dei Blues. Paredes vuole lasciare la Russia e il Chelsea è pronto ad accontentarlo.

Pronta un’offerta di 30 milioni per lo Zenit San Pietroburgo e un contratto fino a giugno 2023 per il calciatore, il cui eventuale arrivo chiuderebbe le porte a un approdo a Londra del cagliaritano Nicolò Barella, oggetto dell’interesse di Inter e Napoli.

 

Tutti pazzi per Traorè. Dopo l’Inter, ci pensa anche il Lione

Hamed Junior Traorè, centrocampista classe 2000 dell’Empoli, ha stregato mezza serie A. Dopo i contatti con Fiorentina e Napoli, si è interessata al giocatore in maniera importante anche l’Inter che lo vorrebbe per l’estate. Ma non è l’unica.

Il presidente dei toscani Corsi, ha dichiarato a calciomercato.com, che anche il Lione ha chiesto ufficialmente il giocatore che però non verrà ceduto prima della fine della stagione. Se ne riparlerà.

 

Allan, Scuffet e gli altri: le trattative di giornata

Il Psg non molla Allan. Secondo Sky Sport il giocatore viene valutato dal Napoli tra gli 80 e i 90 milioni di euro, mentre il Psg è pronto a metterne sul piatto circa 55. C’è distanza ma si continua a lavorare. Molto dipenderà anche dal futuro di Marko Rog: per il croato è sempre più probabile il prestito allo Shalke 04 in Bundesliga.

Da un prestito all’altro: anche Simone Scuffet è pronto a lasciare l’Udinese e la Serie A, destinazione Turchia, in particolare Kasimpasa, club che lotta per il titolo in Super Lig. Peluso invece sta aspettando di ottenere lo svincolo dal Sassuolo: per l’ex Juventus è pronta una nuova avventura al Cagliari. Infine la Sampdoria, secondo il portale greco sport-fm.gr, è interessata al terzino sinistro dell’Atromitos ma di proprietà del Paok Dimitris Giannoulis. I blucerchiati hanno offerto 2,6 milioni per il cartellino ma il Paok per ora ha detto no.

 

Vuoi essere il primo ad essere informato sulle operazioni di mercato ?

Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te. 🙂


0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply