Mercato Inter: su Aguero anche i nerazzurri. Concorrenza alla Juventus

Non è una novità che su Sergio Aguero ci sia da tempo la Juventus. Su El Kun però, oltre al Barcellona di Leo Messi, suo connazionale, e appunto i bianconeri, ci sarebbe anche l‘Inter.

MERCATO: ANCHE L’INTER SU AGUERO SE PARTE LUKAKU

Secondo il giornale inglese Star on Sunday, i nerazzurri sarebbero disposti ad ascoltare offerte per Romelu Lukaku, negli ultimi giorni accostato al Chelsea. Come riportato da tuttomercatoweb infatti, l’Inter accetterebbe una dolorosa cessione di questo tipo solo se riuscisse ad acquisire l’attaccante argentino.

Aguero è in scadenza di contratto con il Manchester City ed è quindi padrone del proprio destino, dal momento che il rinnovo è un’ipotesi al momento molto lontana. A questo punto, se i nerazzurri lo vorranno, dovranno superare anche la concorrenza della Juventus.

OLTRE A “MERCATO, DALL’INGHILTERRA: SU AGUERO C’E’ ANCHE L’INTER”, LEGGI ANCHE:

Roma, Kumbulla: “Inizio non facile, ma i giallorossi sono stati la scelta giusta”

Sassuolo, De Zerbi parla di Locatelli e Boga: “Hanno qualità superiori”

Intervista Quagliarella: “Ho segnato gol impossibili, come un artista”

Napoli Meret, gli azzurri punteranno sull’ex Spal

Tomori Milan: È già deciso, il difensore verrà riscattato dai rossoneri

Napoli rinnovo Insigne, c’è ancora distanza tra le parti: la situazione

Mercato Napoli Koulibaly può partire: servono almeno 50 milioni

Sarri al Fenerbahce, dalla Turchia: accordo totale tra le parti

Barcellona Lukaku: Dopo Lautaro occhi puntati sul gigante belga

Mercato Douglas Costa: Ipotesi di un ritorno al Gremio

Italia, Bonucci: “Bulgaria crea delle difficoltà, chiunque di noi sa cosa fare”

Cosmi: “Gattuso? Critiche aggressive ingiuste, non poteva lottare per lo Scudetto ma…”

Italia, Mancini: “Bulgaria campo mai facile, gestire non è nelle nostre corde”

Monza Galliani sul Covid: “Ho rischiato di morire e ho perso dieci chili”

Juventus futuro Ronaldo: Mendes lo propone al Real, Perez vuole i giovani

Articolo precedenteRoma, Kumbulla: “Inizio non facile, ma i giallorossi sono stati la scelta giusta”
Articolo successivoGenoa, senti Ballardini: “E’ un club che fa parte della mia vita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui