[df-subtitle]Il capitano rossoblu lascia dopo 9 stagioni e si trasferisce in Lombardia. Colpo Peluso per la difesa, ma arriverà dopo la Coppa Italia.[/df-subtitle]

Il Cagliari è una delle squadre più attive sul mercato. Il capitano Daniele Dessena lascia la Sardegna dopo 9 anni e vola nel Brescia di Cellino. Per il centrocampista un contratto biennale, con opzione per il terzo, da 800 mila euro a stagione. Alla società sarda, invece, il Brescia verserà 600 mila euro per il cartellino.

L’assenza del capitano, però, è stata presto colmata da un colpo del Cagliari in difesa. Dal Sassuolo, infatti, arriva Federico Peluso. L’ex giocatore della Juventus non solo ritroverà il grande amico Padoin, ma permetterà a quest’ultimo di tornare al proprio posto a centrocampo. Sebbene le cifre non siano state ancora rese note, il contratto con ogni probabilità scadrà nel 2020.

A causa della mancanza di difensori nel Sassuolo, Peluso ha garantito la propria permanenza sino alla partita di Coppa Italia contro il Napoli. Dopodiché volerà in Sardegna per iniziare la nuova avventura.

Articolo precedenteMercato, l’agente di Herrera: “Non lascerà il Porto ora”
Articolo successivoInter, attenta alle voci dall’Argentina: Icardi vicino al Chelsea, lo vuole Sarri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui