Cagliari Barella – Il futuro di Nicolò Barella è sempre più nerazzurro. Dopo le parole del ds Petrachi, la Roma si è chiamata fuori da ogni trattativa.

Nonostante la resistenza opposta dal presidente rossoblu Giulini, che si aspetta un rilancio dell’offerta dall’Inter, a breve Barella dovrebbe raggiungere Conte.

Oggi il ds del Cagliari Carli ha parlato a Cuore Rossoblù della questione che infiamma il mercato nelle ultime ore. Queste le sue dichiarazioni:

Non sarà difficile cederlo, però sarà doloroso. Un talento come il suo, merita di aspettare il momento giusto per andare via. L’incontro con Giulini l’anno scorso fu emblematico da subito, mi trasmise subito tanta ambizione. Nel finale del 2017-18 cercai di entrare subito nella testa dei calciatori, per creare una nuova alchimia decisiva per la salvezza. Il tifoso è la parte sana del nostro mondo, oltretutto a Cagliari non pretende l’impossibile“.

Cagliari Barella – Secondo quanto riportato dall’Unione Sarda, il presidente del Cagliari offrirà a Barella il rinnovo del contratto. All’interno di questo verrà inserita una clausola di 50 milioni di euro e il raddoppio dell’ingaggio del giocatore, che potrebbe accettare l’offerta della società sarda.

Nel caso in cui il rinnovo si dovesse verificare, l’Inter per ottenere il cartellino di Barella dovrà aumentare l’offerta. Al momento, Marotta ha offerto 36 milioni di euro più 4 di bonus.

Articolo precedenteBarcellona Messi Neymar: l’argentino insiste, ma la tifoseria non vuole il brasiliano
Articolo successivoMercato Roma, idea Nkoulou del Torino per la difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui