Mercato Cagliari Asamoah – Dopo oltre un anno di stop Kwadwo Asamoah è pronto a tornare in serie A e la piazza scelta per la sua rinascita è quella di Cagliari. Quasi come un cerchio che si chiude, poichè la sua carriera iniziò proprio nel capoluogo sardo; quando nel 2008 fu convocato dalla primavera del Torino per un match proprio contro i rossoblu. Appena un mese dopo, grazie a Walter Novellino la convocazione con la prima squadra ancora contro i sardi.

Asamoah nella sua eccellente carriera vanta 270 presenze in Serie A e molti trofei, conquistati esclusivamente con la Juventus, tra i quali  6 scudetti, 4 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane. Dopo tante stagioni ad alto livello con i bianconeri, nel 2018 avviene il passaggio all’ Inter e anche l’ inizio del declino per lui, non trovando mai spazio all’ interno della rosa nerazzurra.

Mercato Cagliari Asamoah – Complici di questo declino, furono soprattutto i problemi fisici e in particolar modo il ginocchio che non diede mai pace al centrocampista ghanese. Molte squadre italiane lo avevano cercato dopo la rescissione con l’ Inter avvenuta lo scorso Ottobre, ma lui si era sempre rifiutato, in attesa del progetto giusto.

Il progetto giusto lo ha trovato a Cagliari, che è pronta ad accoglierlo nelle prossime ore. Una volta giunto in Sardegna, Asamoah, dovrà sottoporsi a molti test clinici, dai tamponi alle visite di rito, ma non c’è fretta; la scelta è stata fatta e il matrimonio tra l’ ex Juventus e i rossoblu è davvero imminente. A riportarlo è “Gianluca Di Marzio“.

LEGGI ANCHE:

  1. Milan-Atalanta, Pioli: “Sconfitta meritata. Potevamo fare di più, non ci siamo riusciti”
  2. Milan-Atalanta, Gasperini: “Miglior prestazione di tutto il ciclo, obiettivo…”
  3. Udinese-Inter, Gotti: “Complimenti ai ragazzi, non abbiamo rinunciato a giocare”
  4. Tottenham ospita il Chelsea: a Londra va in scena il derby
  5. iGaming: gli italiani preferiscono il mondo virtuale
  6. Torino, Nicola: “Sfida speciale, credo nei ragazzi ma serve cambio di rotta”
  7. Napoli, Gattuso: “Juventus in crisi? Non ci casco, non ne sbagliano due di fila”
  8. Mercato Verona, Lasagna obiettivo sempre più vicino?
  9. Verona, Juric premiato come miglior allenatore del Triveneto
  10. Torino, Giampaolo esonerato: ufficiale. Nicola già al lavoro
Articolo precedenteEuronumeri 19 giornata: Atalanta a quota 44 reti. Napoli, sesta sconfitta
Articolo successivoNapoli Gattuso traballa: possibile il clamoroso ritorno di Benitez

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui