MERCATO ATALANTA SABALY – Si muove il mercato in casa Atalanta. L’obiettivo dei nerazzurri sarebbe Youssouf Sabaly, esterno senegalese del Bordeaux e che in passato sembrava vicino al Napoli.

Sabaly, 26 anni, è nel club girondino dal 2016, quando venne acquistato dal Nantes. L’Atalanta lo vede come il rinforzo ideale.

Ecco quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport“: “Una freccia per il Gasp. Che spinge: “Nei 90′ devi gestirti”, un consiglio che non è mai mancato. Ma se accelera troppo, anche quando non dovrebbe, non lo fa per anarchia tattica. Semplicemente, Youssouf Sabaly, è generoso. E in più, ha un piede non male. Chi lo conosce, lo definisce “da Atalanta”. Squadra con certe caratteristiche, in cui chi non va a cento all’ora sta fuori. Diktat che difficilmente potrebbe riguardarlo. Così a Zingonia ci provano: il Bordeaux chiede 9-10 milioni di euro. Si tratta“.

[df-subtitle]Atalanta, per lafascia occhi su Sabaly del Bordeaux[/df-subtitle]

MERCATO ATALANTA SABALY – “Gli ultimi aggiornamenti portano alla scorsa settimana, a breve le parti torneranno a parlare di questo jolly a tutta fascia: attento dietro, ottima corsa e quanti cross. Soprattutto da destra (se può, si accentra e calcia col mancino), all’occorrenza a sinistra. Si propone, indirizza la giocata e quando ripiega, preferisce l’anticipo per via di un fisico non proprio “alla škrtel” (174 cm per 70 kg). Nel 3-4-1-2 nerazzurro, giocherebbe più avanti rispetto al ruolo in cui Ancelotti lo immaginò nel suo Napoli: terzino nella difesa a quattro, accanto all’amico Koulibaly. Chissà che intesa tra i due, tutto saltò per colpa di un collaterale […]”.

Articolo precedenteBrescia, per Balotelli fumata bianca sempre più vicina
Articolo successivoGenoa Andreazzoli: “A breve altre mosse di mercato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui