Mendes: “Ronaldo voleva la Juventus”

[df-subtitle]”Trattativa durata qualche mese, AGnelli fondamentale per il suo arrivo, primo incontro dopo partita Champions con Real”[/df-subtitle]

Intervenuto a Torino per ritirare il premio come miglior agente europeo, nella serata organizzata da Tuttosport per il Golden Boy, Jorge Mendes il potente procuratore portoghese ha parlato così del suo assistito più importante Cristiano Ronaldo:

 “A gennaio Cristiano mi ha detto di voler giocare nella Juventus. Gli ho detto subito che sarebbe stato molto difficile, ma di impossibile nella vita non c’è nulla. In occasione della gara di Champions tra Real e Juventus c’è stato il primo incontro con i dirigenti bianconeri, al quale sono seguiti alcuni contatti telefonici che hanno reso fattibile l’operazione. Il merito è della Juventus, del presidente Agnelli e di chi ha deciso di puntare su Cristiano. Florentino? Tutto normale direi: la Juve voleva il giocatore, e dopo una trattativa di due o tre mesi è riuscita a portarselo a casa”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

TUTTE LE PARTITE DI OGGI

KINDLE GRATIS