Mckennie il Texano che ha conquistato la Juve e tutti gli addetti ai lavori

Mckennie il Texano che ha conquistato la Juve e tutti gli addetti ai lavori

Il texano ha conquistato tutti –  Weston McKennie è riuscito a far ricredere tutti: addetti ai lavori, appassionati, tifosi e il suo stesso allenatore Andrea Pirlo. Il suo rendimento sempre costante e mai altalenante non lascia alcun dubbio; il texano ha dimostrato di avere la stoffa per prendersi le chiavi del centrocampo della Juventus.

Basti pensare al goal realizzato a San Siro contro la prima della classe e quello a Barcellona in Champions League. L’ex Schalke è un giocatore dinamico con capacità di adattamento sopra la media, dotato di una grande capacità di inserimento nell’area di rigore; disposto al sacrificio pur di accontentare le richieste del suo allenatore.

L’americano è un vero regalo per i propri tifosi, un piacere per gli occhi. Da sottolineare che Mckennie è il primo americano della storia della Juve.

Nel mese di dicembre la società bianconera ha confermato che riscatterà il calciatore dal club tedesco, acquistandolo a titolo definitivo. Il futuro del centrocampo della Juve è nelle mani di Mckennie che è stato capace di stravolgere lo scetticismo iniziale in soli quattro mesi a suon di goal e ottime prestazioni.

OLTRE A “MCKENNIE IL TEXANO…”, LEGGI ANCHE:

  1. Atalanta, Gomez lascia Bergamo: “Triste ma rifarei tutto, questo club è tra le top. A presto”
  2. Lampard sull’ esonero: “sono deluso, il Chelsea parte della mia vita”
  3. Llorente – Udinese e Lasagna – Verona: siamo ai dettagli
  4. Milan-Atalanta, Pioli: “Sconfitta meritata. Potevamo fare di più, non ci siamo riusciti”
  5. Inter-Milan, Pioli: “Privilegio avere pressioni”. Conte: “Entrambe vorranno superarsi”
  6. Milan-Atalanta, Pioli: “Sconfitta meritata. Potevamo fare di più, non ci siamo riusciti”
  7. Milan-Atalanta, Gasperini: “Miglior prestazione di tutto il ciclo, obiettivo…”
  8. Udinese-Inter, Gotti: “Complimenti ai ragazzi, non abbiamo rinunciato a giocare”
  9. Tottenham ospita il Chelsea: a Londra va in scena il derby
  10. iGaming: gli italiani preferiscono il mondo virtuale
  11. Torino, Nicola: “Sfida speciale, credo nei ragazzi ma serve cambio di rotta”
  12. Napoli, Gattuso: “Juventus in crisi? Non ci casco, non ne sbagliano due di fila”
  13. Mercato Verona, Lasagna obiettivo sempre più vicino?
  14. Verona, Juric premiato come miglior allenatore del Triveneto
  15. Torino, Giampaolo esonerato: ufficiale. Nicola già al lavoro
  16. Supercoppa spagnola, Bilbao festeggia: ko il Barcellona in finale
  17. Fiorentina, Prandelli post Napoli: “Chiediamo scusa. Se non metti agonismo e determinazione…

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply