Kylian Mbappè ieri aveva scosso il mondo del calcio con frasi che lasciavano presagire un possibile addio al Psg, cosa impensabile fino a pochi giorni fa. Eppure il fenomeno francese, durante la premiazione come miglior giocatore dell’anno in Francia, ha detto cose importanti come la possibilità di andare via per inseguire un nuovo progetto.

Parole che hanno subito allarmato la dirigenza parigina che ha voluto smentire tale possibilità tramite un tweet pubblicato sulla propria pagina ufficiale: “Un legame molto forte unisce il PSG e Mbappé dopo due anni e questa storia comune proseguirà la prossima stagione, con l’ambizione condivisa di scrivere la storia del calcio europeo. Il prossimo anno ricorre il 50esimo anniversario della nascita del PSG, un momento molto atteso per scrivere tutti insieme una grande pagina della storia del nostro club, nel quale ogni protagonista dovrà fare la sua parte, sempre lavorando in funzione della squadra”.

Capitolo chiuso? Può darsi…

Articolo precedenteAl-Khelaifi punta l’acquisizione della Roma, ma Pallotta smentisce
Articolo successivoPanchina Juve, Mourinho ultimo nome caldo. Condò: “Mendes ci sta provando”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui