Kylian Mbappè, fenomeno francese e promesso sposo del Real Madrid, ha espresso tutta la propria passione per il Milan: le sue dichiarazioni

Sette anni al Paris Saint Germain, club che l’ha ricoperto d’oro, ma ricevendo in cambio un rendimento da fenomeno vero. Il futuro è colorato di blanco, casacca del Real Madrid, suo obiettivo dal momento in cui si sono creati i primi dissidi con il club transalpino per i vari rinnovi contrattuali. Nel passato, però, come nel presente, Kylian Mbappè non ha mai nascosto il proprio amore per il rossonero, colore della maglia del Milan che indossava, con fierezza, nelle foto da bambino. Una passione nata anche grazie alla famiglia, espressa con parole che hanno certamente riacceso il fuoco di un popolo, quello milanista, che sta vivendo un momento controverso.

Intervistato dai microfoni di SkySport nel corso dell’evento dei European Globe Soccer Awards, il numero 7 ha dichiarato: “Futuro in Italia? Non si sa mai, davvero. Se dovessi venire a giocare in Serie A, lo farei solo con la maglia del Milan. È il club per il quale faccio il tifo sin da bambino, mi è sempre piaciuto tantissimo seguirlo e lo faccio tuttora. La mia famiglia è milanista da tempo e mi ha trasmesso questa passione. Non sappiamo che cosa accadrà in futuro”. Verosimilmente, la realtà dei fatti sarà ben diversa dai sogni, ma le parole di Mbappè non hanno certamente lasciato indifferenti i sostenitori rossoneri.

Oltre all’articolo: “Mbappè, cuore rossonero: “Tifo e seguo il Milan fin da bambino. In futuro…”, leggi anche:

  1. Fonseca nuovo tecnico del Milan, trattativa in chiusura: manca solo la firma
  2. Verona, Sogliano: “Ritorno grande soddisfazione, uniti nelle difficoltà. Baroni, Ngonge, il mercato belga e olandese…”
  3. Spalletti su Euro 2024 e Serie A: “Sono in Paradiso, rendiamo orgogliosi gli italiani. Blocco Inter e Scamacca, Conte-Napoli…”
Articolo precedenteNapoli, anche Lucca tra i possibili successori di Osimhen
Articolo successivoNapoli, spunta una clausola nel contratto di Conte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui