Matias Vecino potrebbe essere il prossimo rinforzo per il centrocampo di Gennaro Gattuso. Il Napoli sta trattando con l’Inter e con l’agente del giocatore; l’uruguaiano avrebbe già dato l’ok per il trasferimento alle pendici del Vesuvio. Prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni, il Napoli ne ha offerti 12.

Attualmente Vecino è infortunato e non rientrerà prima di due mesi (ginocchio destro). Il riscatto diventerà obbligo al raggiungimento di un certo numero di presenze, formula scelta dal Napoli per valutare, appunto, il recupero del giocatore.

Nonostante l’affetto dei tifosi e la stima che la società prova nei suoi confronti, Vecino si è ritrovato ad essere un esubero dopo l’arrivo di Vidal. De Laurentiis lo corteggia da quasi 5 anni, da quando Maurizio Sarri lo aveva richiesto alla società partenopea dopo averlo avuto all’Empoli.

Nell’ultima stagione, Matias Vecino ha trovato pochissimo spazio con Antonio Conte, e anche al Napoli troverebbe una fitta concorrenza.

LEGGI ANCHE:

  1. Roma Smalling ultimatum, i giallorossi provano a convincere lo United
  2. Inter, Sensi: “Ambizione per non commettere errori passati e migliorare”
  3. Callejon rifiuta 6 milioni dall’Arabia, vuole restare in Europa – ESCLUSIVA EC
  4. Sampdoria Candreva, passi in avanti per l’ala dell’Inter
  5. Ultime Mercato Milan, si allontanano Bakayoko e Jovic. La situazione
  6. Fiorentina Commisso stadio: “Voglio abbattere l’Artemio Franchi”
  7. Esame Luis Suarez, tutti i dettagli sulla prova di italiano “farsata”
  8. Milan Maldini: “Abbiamo dei problemi in difesa, su Calabria e Nastasic…”
  9. Verona-Roma, Giudice sportivo: ecco la decisione
  10. Mercato Roma Arias è un obiettivo. Possibile la formula del prestito
  11. Milan, Pioli: “Bologna intenso e rapido. Pensiamo a partire bene, crescere e migliorare”
Articolo precedenteFiorentina, Castrovilli: “Inter? Ce la giocheremo. La maglia numero dieci…”
Articolo successivoCaso Suarez: parla Maria Turco legale del club bianconero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui