Mata, il futuro è incerto: sullo spagnolo in scadenza gli occhi di Inter, Juve e Roma.

Mata, il futuro è incerto – Dopo annate felici con Chelsea e Manchester United, il futuro di Juan Mata è ora in bilico. Il fantasista ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2021, con un’opzione per il rinnovo di un anno. Al momento però, lo spagnolo non ha ancora trovato un accordo con il club di Manchester.

Mata, il futuro è incerto: la notizia dall’Inghilterra

Stando a quanto lanciato dal The Sun e riportato da Ilromanista.eu, infatti, Mata vorrebbe un contratto per altre due o tre stagioni, ma i Red Devils non sembrano intenzionati ad accontentarlo. Per questo potrebbe decidere di partire in estate a parametro zero, accordandosi già in questi mesi con una nuova società. Su di lui, secondo il quotidiano inglese, ci sarebbe l’interesse di JuventusInter e Roma, che monitorano la situazione attendendo sviluppi.

LEGGI ANCHE:

Sarri-Fiorentina, Commisso ci prova: si valutano anche altri nomi

Inter senti Lukaku: “Adoro Conte, il mio idolo è Drogba”

Spezia, parla il Ds: “Agoumé? Purtroppo è dell’Inter, ma è sorprendente”

Real Madrid, Zidane: “Atalanta bella squadra, bravo Gasperini. Pirlo? Mi piace”

Semplici si presenta al Cagliari: “Voglio riportare serenità. Credo nella salvezza”

Cagliari, Semplici: “Sfida importante, spensieratezza e determinazione”. Giulini: “Scelto quello con più fame”

Intervista Raiola: “Solo 10 club al mondo possono permettersi Haaland”

Focolaio Torino: Niente allenamento, a rischio la gara con il Sassuolo

Ramadani, agente Sarri: “Nessun incontro o contatto con la Fiorentina”

Psg Tuchel confessa: “Volevamo portare el pistolero Suarez a Parigi”

Lazio senti Immobile: “Una soddisfazione affrontare i più forti”

Atalanta, Gasperini: “Real un evento, affrontiamo la più blasonata e titolata con entusiasmo”

Atalanta parla Pessina: “Milan? Non è andata al meglio, giusto andare via”

Il Napoli vuole Tavares: De Laurentiis pronto a pagare la clausola

Articolo precedenteSarri-Fiorentina, Commisso ci prova: si valutano anche altri nomi
Articolo successivoNapoli trauma cranico per Osimhen, lo stop potrebbe allungarsi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui