Marquinhos, colonna del Paris Saint Germain ed ex difensore della Roma, avrebbe rifiutato l’assalto dell’Al-Hittihad

Le nuove avances provenienti da oriente, precisamente dal calcio arabo, non avrebbero sedotto Marquinhos, centrale del Paris Saint Germain. L’ex difensore della Roma, colonna portante del club transalpino da dieci stagioni, avrebbe nuovamente rifiutato l’offerta dell’ Al-Hittihad, squadra che avrebbe intenzione di rinforzarsi ulteriormente dopo le grandiose trattative condotte per Kantè e Benzema.

Il classe 1994, tuttavia, avrebbe posto il proprio veto e, secondo quanto riportato dall’esperto di mercato, Fabrice Hawkins, avrebbe intenzione di proseguire al Psg. Dopo l’esperienza più che formativa vissuta alla Roma, Marquinhos è parte integrante del progetto parigino al punto di aver ereditato la fascia da capitano da Thiago Silva. Approdato a Parigi nel 2013, il brasiliano ha conquistato tutte le competizioni nazionali, tra cui ben otto Ligue 1 francesi, e sfiorando la vittoria della Champions League, sfumata proprio in finale.

Il centrale, secondo quanto annunciato, non avrebbe ancora ritenuto opportuno abbandonare Parigi e, all’età di 29 anni, sentirebbe ancora di poter contribuire alla causa di un club che ha fortemente creduto nelle sue qualità. Il calcio arabo, dopo un’estate vissuta da protagonista assoluto, deve fare i conti anche con qualche rifiuto da parte di alcuni protagonisti del calcio europeo.

Oltre all’articolo: “Marquinhos, nuova offensiva araba: la volontà del calciatore”, leggi anche: 

  1. Mercato Verona, Saponara ufficiale
  2. Milan, Pioli a tutto tondo: i cambiamenti, la nuova stagione, i singoli e i leader
  3. Napoli, Politano: “Vorrei giocare di più, ora lavoro di gruppo con il mister”
  4. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  5. Cagliari, Ranieri: “Cerco un difensore esperto e attaccanti giovani”
  6. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  7. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  8. Liverpool, Firmino saluta e segna al 90′
  9. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
Articolo precedenteMercato Milan: Ekitike, il profilo che stuzzica il Diavolo
Articolo successivoDalla Francia: Lazio, passi avanti per Guendouzi: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui