spot_img
HomeSerieAJuventusMarotta sull'addio alla Juve: '''Scelta della società. Potrei accasarmi in un altro...

Marotta sull’addio alla Juve: ”’Scelta della società. Potrei accasarmi in un altro grande club”

-

[df-subtitle]Marotta: smentisco che io possa candidarmi alla Figc, perché non è la mia scelta. Il fatto che possa accasarmi in un altro grande club non lo escludo[/df-subtitle]

Beppe Marotta non sarà più un dirigente della Juventus dopo anni di successi e soddisfazioni. Una decisione comunicata sabato al termine della partita vinta dalla Juventus sul Napoli.

Queste le sue parole:

”È una situazione voluta dalla società, non c’è un motivo scatenante. Mi adeguo a quelle che sono le loro idee e le loro direttive, per amore sia delle persone che della stessa Juventus. Andare via è un termine forzato – afferma Marotta – sono un uomo d’azienda e sposo questa linea, certo di avere dato il 100%. Una scelta comunque “dolorosa”, perché in questi 8-9 anni io di emozioni fortunatamente ne ho vissute tante e sono state molto belle.

La Juventus è qualcosa di unico. Soprattutto per aver fatto crescere tanti giovani dirigenti, professionisti che saranno il futuro del club bianconero. Credo anche di aver accompagnato nella crescita il presidente Andrea Agnelli, che oggi è una figura centrale nello sport nazionale ed internazionale e questo fa parte delle pagine belle che non potrò mai dimenticare.

Smentisco la candidatura alla Federcalcio, non è la mia scelta. Non escludo di potermi accasare in un grande club, perché ho fatto 40 anni ininterrottamente a lavorare nei club senza mai fermarmi. È la prima volta che mi fermo ad inizio campionato, magari per ricaricarmi, però vorrei ripresentarmi nella stagione 2019-2020 al timone di un altro club’’. Conclude Marotta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Lotito contestazione Lazio

Lazio, Lotito minimizza sulla contestazione dei tifosi: “Sono i soliti…”

0
Claudio Lotito, Presidente della Lazio, ha espresso un commento sulla contestazione indetta da alcuni sostenitori del club nei suoi confronti Foto di Stefano D'Offizi Una questione...