MAROTTA RINNOVO LAUTARO – Presente a Casa Azzurri per un evento organizzato dalla FIGC, Beppe Marotta ha avuto occasione di parlare anche della situazione in casa Inter.

Così il presidente nerazzurro: “Siamo la società italiana con più giocatori convocati a questo Europeo e per un dirigente è una soddisfazione. Ad esempio ieri c’era in campo anche Asllani che è un nostro tesserato. Barella? E’ uno dei centrocampisti più forti del mondo: è un giocatore moderno e concreto, con il talento del campione e l’umiltà del gregario“.

MAROTTA RINNOVO LAUTARO – Prosegue: “I rinnovi? Quello di Lautaro è virtualmente fatto, manca solo la firma. Non è semplice perché lui è dall’altra parte del mondo, ma è tutto a posto. Troveremo un accordo anche con Inzaghi, prolungando di un anno, fino al 2026“.

 

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, si allontana l’ipotesi Lukaku: il punto
Articolo successivoJuventus, Kiwior alternativa a Calafiori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui