spot_img
HomeSerieAJuventusMarino: "Juventus favorita per lo Scudetto, ma sognare è lecito per il...

Marino: “Juventus favorita per lo Scudetto, ma sognare è lecito per il Napoli di Ancelotti”

-

[df-subtitle]Marino: Napoli, in questo momento la sconfitta nello scontro diretto a Torino ci sta, pesa di più il KO con la Sampdoria[/df-subtitle]

Pierpaolo Marino, ex dg del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva riguardanti il Napoli, la Juventus. la lotta per lo Scudetto ed altro.

Queste le sue parole:

“La Juventus è certamente favorita per lo Scudetto, ma sognare è lecito per il Napoli di Ancelotti, che ha dato ottimi segnali. In questo momento la sconfitta nello scontro diretto a Torino ci sta, pesa di più il KO con la Sampdoria.

Ibrahimovic? Il Milan ci punta non perché andrà via Higuain, ma perché servono tre attaccanti -riporta NapoliMagazine.com – Gattuso ha cambiato modulo e ora utilizza due uomini offensivi.

Ibrahimovic può integrarsi con qualsiasi attaccante, non è un problema di convivenza. Spesso, nel calcio lo sfottò supera con troppa leggerezza il limite razziale e territoriale. Bisogna avere tolleranza zero, con queste cose non si scherza e il calcio deve farsi portatore di messaggi positivi. L’Under 21 ha un buon patrimonio da sfruttare anche ai prossimi Europei, anche se i risultati non stanno arrivando.

Mi aspetto che ora finalmente si possano raccogliere i frutti del lavoro fatto e delle potenzialità del gruppo. La Roma ha gestito male i soldi in varie occasioni, vedi i 40 milioni spesi per Schick, che gridano vendetta.

Anche la cessione di Strootman non l’ho capita: forse era meglio tenere profili dal rendimento sicuro piuttosto che affidarsi ad altri. Tonali? La lotta è fra grandi club perché vogliono accaparrarsi il cartellino per mandarlo a giocare in altre piazze con il marchio della grande squadra.

Difficile che lo vedremo in Champions a quest’età. Spero che Davide Nicola abbia un buon impatto sull’Udinese visto che ha avuto la pausa per lavorare con la squadra. Credo che sia un allenatore affidabile e allo stesso tempo la società ha ammesso la colpa nell’essersi affidata a Velazquez.

Bologna-Fiorentina? Fin qui i viola hanno espresso un calcio certamente migliore di quello del Bologna, merito di Pioli e dei suoi. Penso che lotteranno per l’Europa League: viola favoriti, non vedo un pronostico nero contro i felsinei”. Conclude Marino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mancini Italia

Italia-Inghilterra 1-0, Mancini: “Ci giochiamo il primo posto, conta personalità e...

0
ITALIA-INGHILTERRA MANCINI - Italia-Inghilterra si conclude 1-0 con la rete decisiva di Giacomo Raspadori. Roberto Mancini, ct azzurro ha commentato a caldo ai microfoni Rai: "Risultato...