MARCON TREVISO ACADEMY – Reduce dal pesante ko interno di una settimana fa contro il Conegliano, il Treviso è impegnato in casa del Marcon. Il primo posto, vista sempre più siderale distanza dall’Opitergina, è ormai un miraggio.

La squadra di Da Rold, contestata dai tifosi all’ingresso in campo, vuole invertire la rotta. Il tecnico, subentrato a Bellotto dopo la sconfitta contro il Vedelago, lascia in panchina bomber Morbioli.

Sin da inizio match sono i biancocelesti, quest’oggi con il completo giallo, ad avere il pallino del gioco e a creare pericolose occasioni da gol.

In particolare, verso il 20′ un tiro di Zambon – il più attivo in avanti – termina di poco a lato, con il portiere Pomiato già battuto. Mentre meno di dieci minuti dopo è Carraro ad andare vicino al gol, ma il suo tiro da dentro l’area non inquadra la porta.

Ma l’occasione più nitida arriva al 32′: sugli sviluppi di un corner battuto basso da Spadari, Paladin ribatte in porta, ma Casagrande salva sulla linea di porta.

Verso la fine del primo tempo, il portiere trevigiano Mion commette un errore, ma la difesa biancoceleste è brava a salvare. Finisce di fatto qui la prima frazione di gioco.

MARCON TREVISO ACADEMY – A inizio ripresa arriva la doccia fredda, in quanto da un calcio d’angolo per il Marcon, il difensore Fornasier salta più in alto di tutti e di testa infila Mion: 1-0. Tutto da rifare per il Treviso Academy, che sembra accusare il colpo.

Capitan Guzzo e compagni provano a reagire, ma le varie azioni d’attacco sono molto confusionarie, e il Marcon non corre particolari pericoli.

Da Rold inserisce Morbioli, che a metà ripresa prende il posto di Saitta. L’attaccante, all’80’ ha una chance all’80’ a seguito di un corner, ma la sua conclusione è fuori misura e non inquadra la porta. Mentre all’84’ entra Barattin per Paladin.

Il Treviso ci prova, e solo una perfetta e angolara punizione di Morbioli al 95′ regala alla squadra il pareggio. Ma la trasferta resta negativa. Inoltre, visto il successo del Fontanelle, La squadra scivola al quinto posto.

Articolo precedenteVerona – Lecce, 21a giornata di Serie A: cronaca e tabellino [LIVE]
Articolo successivoMercato Napoli Petagna: ecco l’offerta alla Spal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui