spot_img
HomeSerieANapoliMaradona: "Mertens è nato centravanti ma non lo sapeva"

Maradona: “Mertens è nato centravanti ma non lo sapeva”

-

Maradona Mertens

Diego Armando Maradona intervistato da Francesco Marolda per il Corriere dello Sport .

El Pibe de Oro racconta di vedere tutte le partite, soprattutto quelle di Coppa dei Campioni e di essersi emozionato a guardare quella del Napoli contro il Salisburgo:

“Emozionante. Non bellissima, ma bella. Perché quando si vince è sempre bello”.

Maradona Mertens, che ha raggiunto e superato il suo record in soli 90 minuti.

“Mi è sempre piaciuto. È simpatico. Soprattutto è bravo. Quando qualche anno fa lo vedevo prigioniero in panchina non me ne facevo una ragione. Infatti, una volta entrato in squadra non ne è uscito più”.

Del belga, Diego dice che non è corretto dire che per farsi spazio ha dovuto intentarsi centravanti:

“Non è così. Lui è nato centravanti ma non lo sapeva. Tutti quei gol non li può fare uno che non è attaccante nell’anima, oltre che nel piede”.

Ora, dice, facendogli i complimenti,

“Mi aspetto che come fece Hamsik, anche Dries mi mandi la maglietta del sorpasso, ma con una bella dedica. Perché una sua 14 ce l’ho, ma non è dedicata. E ti assicuro, Dries, la terrei tra quelle a me più care”.

A proposito delle sirene che suonano dalla Cina per il belga, Maradona dichiara:

“Mi piacerebbe fare qualcosa affinché questo non accada. Posso poco, lo so. Però a Mertens posso dire che se è giusto e sacrosanto per un professionista cercare sempre più ricchi ingaggi, è vero anche che in nessun altro angolo del mondo si sentirebbe amato, rispettato, coccolato e importante come a Napoli. E io, caro Dries, te lo dico perché tutte quelle sensazioni le ho vissute. Pensaci, insomma”.

E Diego si rivolge anche a De Laurentiis:

“Caro presidente, questo ragazzo non fartelo scappare. Ha più di trent’anni, lo so, ma corre e gioca e fa gol con la freschezza e l’entusiasmo di un ragazzo. Poi, se proprio dovesse andar via, sappia Mertens ce a La Plata nel mio Gimnasia un posto per lui ci sarà sempre”.

Maradona Mertens

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Allegri

Allegri, il presente e il pensiero da 100 milioni Champions; ma...

0
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa di presentazione del Derby di Torino: le parole Torino, come punto di partenza per restare...