MANDZUKIC VERONA BENEVENTO – Mario Mandzukic torna sul mercato. Dopo sei mesi e soltanto otto presenze, il croato ha deciso di rescindere il contratto che lo legava all’Al Duhail. La notizia era nell’aria da giorni e adesso è ufficiale. Fermi tutti i deboli di cuore. Precisiamo subito che no, l’ex Bayern Monaco non tornerà alla Juventus. Però potrebbe ancora far comodo a molti club, nonostante la carta d’identità dica 34 anni.

Ad ufficializzare l’addio al club qatariota, cui si era aggregato a gennaio dopo aver rescisso con la stessa Juventus, è stato lo stesso attaccante di Slavonski Brod con un post sui propri social. Ecco il testo del messaggio: “Ho raggiunto un accordo con la direzione dell’Al Duhail per risolvere di comune accordo il mio contratto. Ho apprezzato fiducia ed ospitalità ricevute e auguro il meglio al club e alla squadra”.

MANDZUKIC VERONA BENEVENTO – Una decisione quindi che rimette Mandzukic al centro del mercato di quest’estate. Il classe ’86 ritiene di essere ancora in grado di fare la differenza ed è desideroso di rimettersi in gioco in un contesto maggiormente competitivo prima di appendere i classici scarpini al chiodo. Scenari che non escludono, per altro, un suo suggestivo ritorno in Italia.

Il Verona, infatti, ci sta pensando ma sulle tracce di Mandzukic, come riporta Tuttosport, non ci sono solo i gialloblù. Anche il Benevento sta prendendo informazioni. I giallorossi, dopo aver chiuso per Remy, non hanno intenzione di fermarsi. Anche club di Premier e Bundesliga, in ogni caso, riflettono sull’ex Juve. Resta solo da capire cosa deciderà Mario.

Articolo precedenteInter, Barella out: il comunicato del club nerazzurro
Articolo successivoManninger: “Koulibaly con Klopp potrebbe migliorare ulteriormente. Szoboszlai può imporsi anche nel calcio italiano”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui