Intervenuto ieri ai microfoni di Tiki Taka, il CT della Nazionale Roberto Mancini ha parlato anche del match di ritorno in programma fra due settimane, tra Juventus e Atletico Madrid:

 “L’ Atletico Madrid è difficile da affrontare, a casa diventa fastidioso in diverse situazioni perché si aggrappano a tutto. L’Atletico in campo rispecchia quello che è il proprio allenatore. Ora i bianconeri devono giocare sapendo di dover segnare tre gol. La Juventus è una squadra con esperienza e potrebbe farcela, perché sa come si fa e perché è la loro unica speranza. Simeone? Ha fatto un brutto gesto, penso che sia il primo a saperlo.”

Articolo precedenteGazzetta: è già Napoli-Juventus
Articolo successivoIn caso di partenza di Rakitic, il Barcellona punta Saul

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui