Manchester United, preso Varane: accordo totale con i Blancos. Il difensore sarà in città entro 48 ore

Dopo una lunga trattativa si è arrivati all’accordo totale tra il Manchester United e il Real Madrid, che dopo Sergio Ramos perderà contemporaneamente un altro senatore e un difensore centrale. Raphael Varane è destinato infatti a vestire la maglia dei Red Devils.

MERCATO: ACCORDI TOTALI TRA MANCHESTER UNITED, REAL MADRID E VARANE

Stando a Gianluca Di Marzio, è stata raggiunta l’intesa totale con il club spagnolo per il trasferimento in Premier League del 28enne difensore francese, che era in scadenza a giugno 2022. La fumata bianca è arrivata dopo un incontro avvenuto a Madrid, con il Manchester United che pagherà il cartellino di Varane 50 milioni di euro più bonus. L’operazione è andata a buon fine anche grazie al lavoro dalla CAA base Soccer.

Manchester United, Varane

L’accordo è stato trovato con entrambe le parti, perché il centrale campione del mondo sosterrà le visite mediche entro le prossime 48 ore e firmerà un contratto di 5 anni.

LEGGI ANCHE:

Mercato Venezia: piace l’ex Parma Pellè

Mercato Giovinco: La formica atomica vicina al ritorno in Europa

Dichiarazioni Shaqiri: “Giocare alla Lazio per Sarri sarebbe intrigante”

Rrahmani su Napoli Verona: “Sono stati giorni difficilissimi, ora…”

Mertens Napoli: Altro anno coi partenopei prima dell’avventura americana?

Cess Nignama: “Felice di continuare con la Sancataldese. Treviso? Bruttissimi mesi, ma se in futuro…” – ESCLUSIVA EC

Antonio Stelitano: “Grande esperienza allo Jarabacoa. Sul mio futuro…” – ESCLUSIVA EC

Kaio Jorge Milan: Il presidente Rueda ha altre offerte per il suo gioiello

Napoli infortunio Demme, arriva l’esito definitivo: il comunicato il club

Mercato Roma Azmoun, il costo del cartellino è di 20 milioni di euro

Centrocampo Napoli, due nomi per sostituire l’infortunato Demme

Roma, Mkhitaryan: “Tutto chiarito con Mourinho. Zaniolo è mancato, i tre più forti…”

Dichiarazioni Godin: “Difficoltà per le piccole che devono vendere”

Articolo precedenteMercato Venezia: piace l’ex Parma Pellè
Articolo successivoChievo, ricorso respinto: niente Serie B, ora il Tar

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui