Red Devils alla ricerca di un portiereUnited alla ricerca del sostituto del portiere David De Gea, coinvolto in discussioni su possibilità di rinnovo o di rescissione con il club di fronte a offerte importanti; per tutelarsi, la dirigenza dei Red Devils sta sondando vari nomi: il più caldo, nelle ultime ore, pare quello del nazionale svizzero Gregor Kobel, attualmente in forza al Borussia Dortmund.

Stando a Independent, Erik Ten Hag, tecnico del Manchester United, cerca nuovi nomi per difendere la propria porta e avere a disposizione più opzioni valide da poter usare nel corso della nuova stagione.

Manchester United: occhi su Kobel per il post De Gea

Red Devils alla ricerca di un portiereGregor Kobel sta fin qui disputando una buona stagione con il Borussia Dortmund, coinvolto nella lotta al titolo in Bundesliga con il Bayern Monaco, con una distanza di un solo punto tra le due contendenti. Le sue prestazioni lo hanno portato nel taccuino di vari top club europei, e in queste ore il Manchester United sta portando avanti i contatti per valutare la possibilità di mettere il nazionale svizzero, in rampa di lancio in questa stagione.

 

Oltre all’articolo: “Manchester United: occhi su Kobel per il post de Gea”, leggi anche:

  1. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
  2. Verona-Sassuolo, la gara dei 120: cronaca e tabellino [LIVE]
  3. Verona-Sassuolo, Dionisi: “Non perdere le motivazioni altrimenti cambierò tanto. Pinamonti…”
  4. Napoli, Spalletti: “Tutti hanno dei difetti, ora battaglie da vincere fino alla matematica”
  5. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  6. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  7. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  8. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  9. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani
  10. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
Articolo precedenteHenry: “Messi fischiato dai tifosi? Non è lui il problema”
Articolo successivoPodio EuropaCalcio Salernitana salva. Inter, finalmente Lukaku!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui