Mercato United – Secondo il Guardian, il Manchester United avrebbe definitivamente individuato in Harry Kane il profilo per cui fare follie nella prossima sessione di mercato e per tentare di rilanciarsi sia in campo nazionale, per contrastare l’egemonia City, sia in campo internazionale, con l’ultimo titolo europeo che risale ormai all’Europa League del 2017 conquistata con José Mourinho. La dirigenza dei Red Devils sembrerebbe pronta dunque a soddisfare le pretese del presidente degli Spurs Daniel Levy, sotto pressione per un’altra deludente stagione dei suoi, nonostante i milioni spesi sul mercato.

Mercato United Harry Kane che dunque sembra essere in cima alla lista dei desideri di Erik Ten Hag, con i vari Osimhen e l’atlantico Hojlund leggermente più in basso nella lista dei desideri dell’olandese: Osimhen per evitare un’asta milionaria con il Chelsea, Hojlund per timore che non sia ancora pronto per un salto così grande per un ventenne appena reduce dalla prima vera stagione tra i grandi d’Europa con la Dea. Kane sembrerebbe dunque la scelta più consona alle richieste di Ten Hag, per aver già ampiamente dimostrato di essere un bomber di altissimo livello e per la sua voglia di vincere qualcosa in una carriera costellata di reti e riconoscimenti individuali ma povera di trofei di club.

Oltre all’articolo: “Manchester United, Kane in pole position: Osimhen solo un’alternativa”, leggi anche: 

  1. Dalla Turchia: il Fenerbahce offre 5 milioni di euro per Becao
  2. Napoli, possibile asse col Bari: occhi su Caprile, Benedetti e Cheddira
  3. Dalla Francia: PSG, dialoghi in corso con Lucas Hernandez
  4. UFFICIALE: Iniesta lascia il Vissel Kobe
  5. Dalla Francia: PSG, dialoghi in corso con Lucas Hernandez
  6. Napoli, De Laurentiis pronto a offrire 10 milioni a Luis Enrique
  7. UFFICIALE: Pirlo esonerato dal Karagumruk
  8. De Zerbi: “Frattesi grande giocatore, ma cerchiamo altro”
Articolo precedenteEuropa League, Suso: “Non abbiamo ancora fatto niente. Penseremo alla Roma dopo il Real Madrid”
Articolo successivoMike Maignan e il rinnovo: l’intenzione del Milan è chiarissima

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui