Manchester City Guardiola Cancelo – A seguito di un lungo corteggiamento e soprattutto di una lunga trattativa, Joao Cancelo ha lasciato la Juventus per approdare al Manchester City. Nell’affare è rientrato Danilo che, arrivato a Torino, ha dimostrato di essersi inserito bene nella rosa di Sarri. Lo stesso, però, non si può dire di Cancelo, che a detta di Guardiola non ha ancora assimilato il sistema di gioco della Premier League.

Di seguito sono riportate le parole del tecnico del Manchester City, durante la conferenza stampa di oggi:

È arrivato tardi durante il pre-campionato e la maggior parte delle cose sulle quali abbiamo lavorato erano completamente differenti da quelle a cui era abituato, quindi ha avuto bisogno di tempo, ma sta migliorando. Quando ha la palla non abbiamo dubbi delle sue qualità, ma inizia solo ora a capire per bene cosa vogliamo da lui quando invece non la ha. Non possiamo giocare undici mesi con un solo terzino. Abbiamo bisogno di competizione in quel ruolo anche per poter stimolare Walker a migliorarsi“.

Manchester City Guardiola Cancelo – Guardiola, quindi, predica calma, ma non troppa. Ora Cancelo dovrà accelerare per dimostrare di essere l’uomo giusto per il Manchester City e per la Premier League.

Articolo precedenteCagliari, Nandez: “A Roma con garra, mi piace il calcio italiano e la Sardegna”
Articolo successivoSampdoria, Di Francesco: “Verona in buon momento, non è partita della vita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui