spot_img
HomeSerieANapoliMaksimovic pentito: il difensore e la sua famiglia vogliono restare a Napoli

Maksimovic pentito: il difensore e la sua famiglia vogliono restare a Napoli

-

Maksimovic pentito – Uno dei giocatori del Napoli in partenza è sicuramente Nikola Maksimovic, il quale ha il contratto in scadenza il prossimo 30 Giugno. Secondo quanto scritto da “Il Corriere Dello Sport“, il difensore non sarebbe felice di questa ipotesi e vorrebbe restare a Napoli. Lui e la sua famiglia amano la città e non vogliono abbandonarla.

Maksimovic pentito – Il giocatore azzurro ha interrotto qualsiasi trattativa per il rinnovo mesi fa e ora può liberarsi a parametro zero. Una scelta, che Maksimovic non ha ancora metabolizzato e, attualmente, tornerebbe volentieri sui suoi passi. Lui e la sua famiglia non fanno altro che piangere all’ idea di lasciare Napoli. Legame fortissimo, dunque, quello con la città all’ ombra del Vesuvio che però, ormai, sembra destinato a spezzarsi a breve.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
  12. Cagliari-Parma 4-3, sfida epica alla Sardegna Arena: cronaca e tabellino
  13. Sampdoria-Verona, rimonta blucerchiata: cronaca e tabellino
  14. Parma, D’Aversa: “Cagliari squadra di una regione, di un popolo, non è gara normale”
  15. Verona, Juric: “Samp dura, sta bene. Nostro gran lavoro, se vuoi migliorare, ti scontri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Lotito Kent mercato

Lazio, Lotito: “Ogni valutazione rimandata a giugno”

0
Lazio Lotito - Annata complicata per la Lazio: dopo le dimissioni di Maurizio Sarri, la squadra è stata affidata al nuovo tecnico Igor Tudor....