spot_img
HomeSerieANapoliMaggio sul Napoli: "Contento per Di Lorenzo, Spalletti allenatore esperto"

Maggio sul Napoli: “Contento per Di Lorenzo, Spalletti allenatore esperto”

-

MAGGIO SUL NAPOLI – Intervistato da “La Repubblica“, Christian Maggio – veterano esterno ora al Lecce e per dieci anni al Napoli – ha parlato del momento degli azzurri.

Queste alcune delle sue dichiarazioni: “Sono contento per Di Lorenzo. Mi sta facendo un’ottima impressione. Ha avuto un impatto positivo sia all’esordio con la Turchia che contro la Svizzera. Le prestazioni sono la logica conseguenza di quanto fatto con il Napoli. Ha mostrato qualità. Non conosco bene Giovanni, l’ho incontrato un paio di volte a Napoli. Mi dicono che sia un ragazzo umile e con i piedi per terra. In questo ci somigliamo. Abbiamo una bella spinta, per il resto abbiamo caratteristiche diverse. 

Insigne? Lorenzo non è più una sorpresa, è uno dei leader della Nazionale. Ci si aspetta sempre tanto da lui. Il livello delle sue prestazioni è alto, può essere decisivo in qualsiasi momento“.

MAGGIO SUL NAPOLI

MAGGIO SUL NAPOLI – Poi su Spalletti: “Mi piace molto, è un bel profilo. È un allenatore esperto. Napoli non è una piazza facile e si aspetterà molto da lui“.

Infine sul suo futuro: “Non so se giocherò ancora, non ho deciso. In questo momento sto trascorrendo qualche giorno di relax con la mia famiglia. Di certo ho ancora voglia di giocare, ma devo valutare tanti aspetti. A 39 anni è difficile stare lontano dalla propria famiglia che vive ancora a Napoli. A Lecce ero distante 4-5 ore e a me ha pesato, quindi devo capire bene cosa fare. Da grande poteri fare l’allenatore dei bambini, ma non escludo neanche un percorso da dirigente, come direttore sportivo“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Napoli, Ndombele è a un passo: i dettagli di Sky Sport

0
NAPOLI NDOMBELE - Dopo quattro anni, il Napoli si prepara a dire addio a Fabian Ruiz. Il centrocampista spagnolo sarebbe infatti sempre più vicino...