Un passo sempre più avanti, un passo sempre più lontano dal Real Madrid.

Come riporta il quotidiano AS, Gareth Bale non ha preso posto sul pullman della squadra dopo la sconfitta di Vallecas contro il Rayo Vallecano, lasciando lo stadio per conto suo. Il calciatore si è poi diretto all’aeroporto di Barajas, dove ad attenderlo c’era un volo privato per godersi i due giorni e mezzo di permesso che Zidane ha concesso a tutta la squadra.

Non è la prima volta durante la stagione che l’ala gallese non viaggia con i propri compagni, negli scorsi mesi infatti ha addirittura lasciato lo stadio mentre la gara si stava ancora disputando.

Zinedine Zidane non è contento. L’allenatore avrebbe rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto chiare su quello che potrebbe essere il futuro del classe ’89.

“Non sono sicuro che Bale sia concentrato e con la testa al Real Madrid”.

In tutta risposta, è intervenuto l’agente del giocatore, Jonathan Barnett. Queste le parole di Barnett riportate dalla BBC:

“Bale è impegnato al 100% sul Real. Non è cambiato nulla.”

Articolo precedenteSampdoria, Sundas a Ferrero: “Vuoi vendere? Ci penso io”
Articolo successivoGiochi online: gli E-Sport!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui