Lukaku-Inter, lo United spara il prezzo: servono 85 milioni

Lukaku-Inter, lo United spara il prezzo: servono 85 milioni

LUKAKU INTER UNITED - Ausilio a Londra si è visto chiedere 85 milioni di euro per il belga: cifra altissima. I nerazzurri però non mollano

LUKAKU INTER UNITED – L’Inter ci sta provando, gliene va dato atto. Ci sta provando con tutte le sue forse nonostante i tempi inizino a stringersi, come dichiarato giorni fa da Pastorello, e nonostante la difficoltà di liberare un posto in attacco: quello dell’ex capitano Mauro Icardi, la cui situazione non accenna a sbloccarsi.

Conte ha deciso di puntare su Lukaku e Marotta e Ausilio hanno deciso di provare ad accontentarlo. Provare appunto. Perché non è affatto scontato che la trattativa vada in porto. Dopo qualche ammiccamento, la dirigenza nerazzurra, nella persona di Piero Ausilio, è partita alla volta di Londra per incontrare il Manchester United. Un primo vero faccia a faccia per capire la reale fattibilità dell’operazione.

LUKAKU INTER UNITED – E le notizie che giungono oltremanica non sono incoraggianti. Ci si attendeva una richiesta di una settantina di milioni, contro i 60 dell’offerta nerazzurra. Invece no, i Red Devils hanno fatto una valutazione shock del proprio centravanti: 85 milioni di euro. Lo United non scherza, non vuole fare sconti. L’Inter l’ha capito ma non si è tirata indietro.

L’idea è quella di continuare a trattare ma ovviamente non c’è l’intenzione di spingersi fino a quella cifra. Verrà fatta un’offerta al ribasso, magari alzando l’offerta per il prestito oneroso a 20 milioni. La trattativa è ancora lunga. Chi si aspettava che questo viaggio sarebbe servito per chiudere l’operazione, si sbagliava. Tuttavia, l’Inter non molla e proverà ad accontentare Conte.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply